Home > Press Room > Press Archives > Press Releases > Dettaglio comunicato
Increase text sizeReduce text sizeShareMailPost to FacebookPost to TwitterPost to LinkedinPost to Google+

Pacchetto di strumenti finanziari per il sostegno alle piccole e medie imprese tunisine (in translation)

Roma 01 March 2011

Una nuova linea di credito da 73 milioni di euro per le Piccole e medie imprese (Pmi) tunisine. È questa la parte centrale di un pacchetto di strumenti finanziari per il sostegno della ripresa del paese nordafricano, che la direzione generale per la Cooperazione allo sviluppo (DGCS) della Farnesina presenterà l’8 marzo presso la sede di Confindustria. L’evento, organizzato dalla DGCS e dall’Unione degli industriali, rappresenta la conferma dell’impegno di tutto il Sistema paese Italia a favore della ripresa economica tunisina, impegno confermato dal Ministro Frattini con l’apertura, lo scorso 17 febbraio, di un Tavolo Tunisia con operatori economici. L’incontro, in Confindustria, sarà preliminare all’organizzazione di una simile presentazione in Tunisia, a beneficio delle piccole e medie imprese e degli imprenditori locali, per diffondere la conoscenza degli strumenti a disposizione per intensificare gli scambi bilaterali anche con il supporto della Cooperazione italiana. Ad aprire i lavori, cui parteciperanno le imprese associate a Confindustria, saranno il direttore generale della DGCS, il Ministro Elisabetta Belloni, e l’Ambasciatore d’Italia in Tunisia, Pietro Benassi. Via dell’Astronomia, invece, sarà rappresentata dal vice direttore del Dipartimento politiche industriali, Europa ed internazionalizzazione, Marco Felisati.

Eventuali adesioni potranno essere comunicate direttamente all’indirizzo e-mail della segreteria organizzativa: a.marchetti@confindustria.it

2013 Copyright Ministry of Foreign Affairs - legal notes - - editorial committeeW3C XHTML 1.0 - W3C Css