Home > Politica Estera > Cultura > Promozione Lingua Italiana > La Settimana della Lingua > Americhe
Aumenta la dimensione del testoRiduci la dimensione del testoCondividiMailAggiungi questo articolo a FacebookAggiungi questo articolo a TwitterAggiungi questo articolo a LinkedinAggiungi questo articolo a Google+
Settimana della Lingua Italiana nel mondo

Washington 2011: XI edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

In occasione dell'XI edizione della Settimana della Lingua Italiana, a Washington si è dato vita ad una serie di interessanti eventi culturali.


INCONTRI / CONFERENZE

Incontro con Suor Margherita Marchione su Filippo Mazzei. (6 ottobre - Auditorium dell’Ambasciata a Washington)

Christopher Columbus: a Dantesque Apostle to the New World. Conferenza della Prof.ssa Mary Watts (University of Florida Gainsville). Il discorso si è incentrato sulle radici italiane della cultura di Colombo e sulla lettura che di Colombo hanno dato alcuni intellettuali italiani tra Cinque e Seicento, tutta volta a rivendicarne l'italianità. Alla conferenza è seguito un vivace dibattito, animato da un pubblico interessato e partecipe. (12 ottobre - Auditorium dell’Ambasciata)

Una d’arme, di lingua, d’altare.Convegno di italianistica tenutosi alla Georgetown University e introdotto dall'Ambasciatore Giulio Terzi.

Terzi ha colto l'occasione per sottolineare gli eccellenti rapporti di collaborazione tra l'Ambasciata d'Italia e la Georgetown University, in particolare in occasione delle celebrazioni per il Centocinquantenario. Il convegno si è articolato in quattro sezioni: 1.Theatre and music of the United Italy, con le relazioni di G.Cicali della Georgown University. 2.Making Italy, Othering Italy: Politic of integration and disintegration, con le relazioni di Silvana Patriarca della Fordham University. 3.The Other Risorgimento, con le relazioni di Daniela Bini della University of Texas 4.Italian Americans and Indentities in and through Language, con le relazioni di Teresa Fiore, Montclaire State University. Ad ogni sezione hanno fatto seguito vivaci discussioni che hanno coinvolto sia i convegnisti che il pubblico, folto e partecipe. La Georgetown ha manifestato grande interesse a veder pubblicati gli atti del convegno. (14 ottobre- Georgetown University)

Food Day. Conferenza della prof.ssa Stefania Lucamante (Catholic University of America) su Pellegrino Artusi, nel centenario della morte. ( 19 ottobre - Auditorium dell’Ambasciata)

Palladio and the American Architecture Image. Conferenza di Calder Loth su Palladio, Auditorium dell’Ambasciata, in collaborazione con Abruzzo Molise Heritage Society, Italian Cultural Society e MA/ICCA (The Institute of Classical Architecture & Classical America – Mid Atlantic Chapter); la conferenza, tenuta da C.Loth, uno dei massimi esperti americani dell'architettura italiana, è stata un'ideale prosecuzione delle celebrazioni palladiane che, a Washington, hanno avuto il loro momento centrale nella grande mostra al National Building Museum. Il pubblico ha gremito l'auditorium e ha mostrato vivo apprezzamento. (20 ottobre)

Pergolesi: From Italy to the World.Seminario su Giovan Battista Pergolesi, alla Georgetown University Library, in collaborazione con il Department of Performing Arts della Georgetown University; (4 novembre)


CINEMA / SPETTACOLI

“I Promessi Sposi”, spettacolo teatrale di e con Massimiliano Finazzer Flory. La versione teatrale deiPromessi Sposi ha riscosso il più vivo apprezzamento da parte del pubblico chehaassistito auna sapiente recitazione e agli interventi della danzatrice Gilda Gelati (prima ballerina della Scala). Alla manifestazione era presente anche l’Ambasciatore Giulio Terzi.

Danza e musica hanno rapito gli spettatori durante la messa in scena dei sette capitoli selezionati dal capolavoro manzoniano da Finazzer Flory. Lo spettacolo è stato recitato in lingua originale con sovratitoli in inglese proprio per sottolineare l'importanza di questa operaitaliana nella promozione della linguae dell'immagine dell'Italia nel continente americano.(11 Ottobre - Kennedy Centre)

“Marcello Marcello”, proiezione del film di Denis Rabaglia, in collaborazione con l’Ambasciata Svizzera, Auditorioum dell’Ambasciata; il film è stato accolto con grande entusiasmo dal pubblico, che ha potuto anche assistere ad un piccolo excursus sui rapporti tra le due Ambasciate, svizzera e americana: si è sottolineata anche l'importanza assegnata dal governo elvetico alla promozione della lingua italiana. (21 ottobre)

Tournée del pianista Olivier Cavédedicata alla scuola pianistica italiana da Scarlatti a Dallapiccola. La tournéeha avutoinizio a Washington presso la Phillips Collection il 23 ottobre, toccapoialla Duke University (NC) il 25 ottobre, St Mary’s College (MA), il 29 ottobre, University of West Virginia (WV) il 2 novembre, State College (PA) il 6 novembre; il pubblico è stato molto presente e interessatoe i concerti sono stati quasi sempre accompagnati da masterclass, occasioni di approfondimento e di scambio artisticoe culturale. (23 ottobre)

Ötzi. Presentazione del nuovo film di Brando Quilici e lancio del numero speciale di National Geographic, Auditorium dell’Ambasciata. (1 novembre)

Concerto: Giovan Battista Pergolesi,Stabat MatereSalmo CX, Atrio Ambasciata, in collaborazione con il Department of Performing Arts della Georgetown University. (5 novembre)

ultima modifica: 20/04/2012

2013 Copyright Ministero Affari Esteri - note legali - privacy - redazione sito esteriW3C XHTML 1.0 - W3C Css