Home > Sala Stampa > Archivio Comunicati e notizie > Approfondimenti > Armenia: Inaugurate alcune linee di produzione della società italiana 'La Perla'
Aumenta la dimensione del testoRiduci la dimensione del testoCondividiMailAggiungi questo articolo a FacebookAggiungi questo articolo a TwitterAggiungi questo articolo a LinkedinAggiungi questo articolo a Google+

Armenia: Inaugurate alcune linee di produzione della società italiana 'La Perla'

07 Maggio 2012

‘La Perla’ sbarca in Armenia. Alla presenza del Ministro dell'Economia, Tigran Davtyan, è stato inaugurato ufficialmente lo stabilimento per la produzione di alcune linee di abbigliamento intimo della società italiana.

Alla cerimonia di presentazione hanno preso parte, oltre all’Ambasciatore italiano Bruno Scapini, i manager del marchio italiano e le controparti armene del progetto commerciale. Lo stabilimento ha sede nella cittadina di Charentsavan, nella vicina regione di Kotayk.

Il Ministro Davtyan ha riconosciuto un alto rilievo all'operazione commerciale in Armenia della società italiana, sottolineando che si tratta di un progetto che oltre a rafforzare la cooperazione economica bilaterale, fornisce un contributo allo sviluppo dell'economia armena soprattutto in un'ottica di decentramento delle attività produttive verso le zone periferiche - e più bisognose - del Paese.

2013 Copyright Ministero Affari Esteri - note legali - privacy - redazione sito esteriW3C XHTML 1.0 - W3C Css