Seconda riunione del Gruppo di Contatto per la Libia – Roma, 5 maggio

Date:

28/04/2011


Al via alle 10.30 alla Farnesina la seconda riunione, dopo quella di Doha, del Gruppo di Contatto per la Libia, presieduta dal Ministro degli Esteri, Franco Frattini, e dal Primo Ministro e Ministro degli Esteri del Qatar, Sheik Hamad Bin Jassim Bin Jabr Al-Thani. A cercare una soluzione politica alla crisi libica sono 22 paesi e sei organizzazioni internazionali - Ue, Onu, Nato Lega Araba, Oci (Organizzazione conferenza islamica), Consiglio Cooperazione Golfo. I lavori sono preceduti da un bilaterale tra Frattini e il Segretario di Stato Usa Hillary Clinton, cui seguirà una conferenza stampa congiunta. Il responsabile della politica estera americana ha in agenda nel pomeriggio colloqui al Quirinale con il presidente Giorgio Napolitano e a Palazzo Chigi con il premier Silvio Berlusconi. Terminata la sessione di lavori alle 14.30 i protagonisti del gruppo di contatto incontreranno i giornalisti per esporre l'esito della riunione.

Un rappresentante del Consiglio Nazionale di Transizione libico sarà invitato a rivolgere un discorso ai partecipanti alla riunione.

Scopo della riunione è quello di sviluppare ulteriormente i risultati raggiunti a Doha al fine di favorire l'avvio di un processo politico inclusivo che permetta al popolo libico di scegliere liberamente il proprio futuro, nonché di affrontare con un approccio coerente l'assistenza umanitaria e il sostegno a lungo termine per il popolo libico.

Una particolare attenzione sarà dedicata alla necessità di un coordinamento efficace, sotto il ruolo primario delle Nazioni Unite, degli sforzi internazionali per una soluzione politica della crisi. 

La riunione di Roma costituisce un elemento chiave dell’ impegno della comunità internazionale per  proteggere i civili in Libia, per promuovere una soluzione duratura alla crisi, e per ristabilire la pace e la sicurezza in tutta la Regione.

 

Accesso al Ministero

Accreditamento Stampa

Partecipanti alla riunione

Documentazione

Stampa

 


Location:

Rome

Tags:

Lotta al Terrorismo

Diritti Umani

Rapporto Euro Atlantico

Mediterraneo e Medio Oriente

Europa

Africa

Unione Europea

Latest update: 05/05/2011

11687