Farnesina: Pistelli in Etiopia, Italia protagonista in Africa

Date:

28/01/2014


Unione Africana, Somalia, cooperazione con l’Etiopia: questi i principali temi al centro della visita di due giorni che il Vice Ministro degli Esteri Lapo Pistelli ha compiuto ad Addis Abeba, la terza dallo scorso anno, a testimonianza di una rinnovata attenzione con cui il Governo italiano guarda oggi al continente africano. Pistelli ha rappresentato l’Italia alla 24ma sessione ordinaria del Consiglio Esecutivo dell'Unione Africana (UA), il cui tema quest’anno è l’agricoltura. “Si tratta di un tema particolarmente caro all’Italia” – ha affermato il Vice Ministro - anche in vista di Expo 2015, che sarà dedicata appunto allo sviluppo sostenibile sotto il motto «Nutrire il pianeta, energia per la vita»”.

Durante il vertice il Vice Ministro degli Esteri ha avuto numerosi incontri bilaterali con autorità africane, che hanno permesso uno scambio di vedute sulla situazione in Somalia e sull’evoluzione di altri teatri di crisi regionali, in particolare Sud Sudan e Repubblica Centrafricana. Con il Ministro degli Esteri della Guinea Equatoriale è stato affrontato il tema del connazionale italiano Berardi, detenuto nello Stato africano. Nel corso dell’incontro con il neo-nominato Ministro degli Esteri somalo, Abdirahman D. Beileh, Lapo Pistelli ha reiterato il sostegno dell’Italia al consolidamento dello Stato in Somalia, evidenziando la necessità di un’azione politica più incisiva da parte del nuovo Governo, in parallelo alla lotta agli Shabaab portata avanti dall’Unione Africana con la Missione AMISOM. Di stabilizzazione della Somalia Pistelli ha discusso, tra gli altri, con il Vice Presidente della Commissione UA, con il Segretario Esecutivo dell’IGAD (organizzazione regionale del Corno d’Africa, del cui forum di Paesi partner l’Italia detiene la co-Presidenza), con il Rappresentante Speciale dell’UE per il Corno d’Africa e con i Ministri degli Esteri dei principali Paesi dell’Africa orientale.

Nel corso della visita il Vice Ministro ha colto l’occasione per rafforzare la cooperazione bilaterale tra Italia ed Etiopia, definito “vero partner strategico dell’Italia nel Corno d’Africa”. Con il Vice Ministro etiopico delle Finanze e dello Sviluppo economico, Ahmed Shide, è stato siglato un accordo di rinnovo del sostegno italiano per il raggiungimento degli Obiettivi del Millennio nel settore sanitario da parte dell’Etiopia, con un contributo di 7 milioni di Euro. Pistelli ha poi partecipato, insieme al Primo Ministro etiopico Hailemariam Desalegn, alla cerimonia di lancio della seconda fase del "General Education Quality Improvement Project ( GEQIP )", un programma finalizzato al miglioramento della qualità del sistema educativo etiopico che l'Italia sostiene con 7,5 milioni di Euro.


Location:

Roma

Tags:

Cooperazione

Africa

Latest update: 29/01/2014

17904