Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Comitato Unico di Garanzia

 

Comitato Unico di Garanzia

Cosa facciamo

Il Comitato Unico di Garanzia del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale è stato costituito nel 2011 - in base alle linee guida della Presidenza del Consiglio dei Ministri - e svolge le funzioni precedentemente attribuite ai Comitati per le Pari Opportunità e ai Comitati paritetici sul fenomeno del mobbing.

Fra le materie di osservazione del Comitato parità e pari opportunità, tutela delle lavoratrici e dei lavoratori, violenza morale e psicologica, discriminazione relativa al genere, all'età, all'orientamento sessuale, alla razza, all'origine etnica, alla disabilità, alla religione e alla lingua, ottimizzazione della produttività del lavoro attraverso il benessere organizzativo.

Nell’ambito del Comitato opera inoltre lo Sportello di Ascolto, che fornisce assistenza al personale in situazioni di disagio derivanti da molestie, discriminazioni e mobbing.

 

 

Chi siamo
 

Il Comitato Unico di Garanzia è un organismo a composizione paritetica (versione accessibile), del quale fanno parte rappresentanti designati dalle Organizzazioni sindacali e membri nominati dall’Amministrazione.

Lo Sportello di Ascolto è il  punto di riferimento  per le richieste di assistenza del personale del MAECI in servizio a Roma o all’estero, coordinato dalla Consigliera di Fiducia del Comitato, nel quale operano componenti di parte sindacale e di nomina ministeriale.


1724