Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Il Ministro

 

Siria: dall’Italia 3 milioni di Euro di aiuti umanitariIn vista dell’apertura della tregua umanitaria concordata ieri a Monaco di Baviera, l'Italia ha stanziato tre milioni di euro a favore della Siria. ''Si tratta di interventi di emergenza volti a recare sollievo...
A Monaco di Baviera focus su Sicurezza globale e lotta al terrorismoA Monaco di Baviera focus su Sicurezza globale e lotta al terrorismoDal terrorismo all'emergenza rifugiati, dal futuro della Nato alle principali crisi regionali. Questi alcuni dei temi principali sul tavolo della Conferenza sulla sicurezza...
Incontro del Ministro Gentiloni con le Organizzazioni sindacali rappresentative del personale MAECIIl Ministro Gentiloni ha incontrato oggi le Organizzazioni sindacali rappresentative di tutte le categorie di personale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. L’Italia è sempre...
Gentiloni: «L’orrore delle Foibe insegni all’Europa integrazione e fiducia» (Il Messaggero)Sono trascorsi oltre dieci anni dall'istituzione del "Giorno del Ricordo" per le vittime delle foibe e dell'esodo fiumano-giuliano-dalmata, la tragedia della minoranza italiana dell'Adriatico orientale. Un intervallo...
ultimi aggiornamenti

Paolo Gentiloni

Deputato in Parlamento, eletto a Roma, già membro della Commissione Esteri e Presidente della sezione Italia-Stati Uniti dell’Unione Interparlamentare.

E’ componente della Direzione Nazionale del Partito Democratico. 
Laureato in Scienze Politiche, giornalista professionista.

Negli anni Novanta ha lavorato al Comune di Roma come portavoce del Sindaco e Assessore al Giubileo e ai rapporti internazionali. E’ stato coordinatore della campagna dell’Ulivo per le elezioni politiche del 2001.

Eletto in Parlamento dal 2001, è stato Presidente della Commissione Bicamerale di Vigilanza sulla Rai (2005-2006) e Ministro delle Comunicazioni nel secondo Governo Prodi (2006-2008).

Ha fatto parte del Comitato dei 45 fondatori del Pd nel 2007.

 

 

 


1586