Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Uffici di diretta collaborazione del Ministro

 

Uffici di diretta collaborazione del Ministro
Uffici di diretta collaborazione del Ministro
Gli uffici di diretta collaborazione esercitano le competenze di supporto dell'organo di direzione politica e di raccordo tra questo e l'Amministrazione, ai sensi degli articoli 4 e 14, comma 2, del decreto legislativo n.165 del 2001. Essi collaborano alla definizione degli obiettivi ed all'elaborazione delle politiche pubbliche, nonché alla relativa valutazione, con particolare riguardo all'analisi di impatto normativo, all'analisi costi-benefici ed alla congruenza fra obiettivi e risultati.
Sono uffici di diretta collaborazione:

 

  • la Segreteria Particolare del Ministro;
  • Organismo indipendente di valutazione della performance e relativa struttura tecnica permanente per la misurazione della performance;

Segreteria Particolare del Ministro: opera alle dirette dipendenze del Ministro. Diretta e coordinata dal Capo della Segreteria, il quale cura l'agenda e la corrispondenza del Ministro, nonché i rapporti personali dello stesso in relazione al suo incarico.
 
Capo della Segreteria Particolare
 
 
Segretario Particolare

Telefono 06 3691 2002
 
Organismo indipendente di valutazione della performance: opera a norma del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, di attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni. L’Organismo di cui sopra sostituisce i Servizi di Controllo Interno, comunque denominati, di cui al decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 286. Esercita, altresì, le attività di controllo strategico di cui all’articolo 6, comma 1, del citato decreto legislativo n. 286 del 1999, e riferisce, in proposito, direttamente all’organo di indirizzo politico - amministrativo.
 
Organismo indipendente di Valutazione 

Fabrizio Pio Arpea
 
 
Telefono 06 3691 5812
L’Organismo Indipendente di Valutazione della performance svolge le seguenti attività:

 

  • monitora il funzionamento complessivo del sistema della valutazione, della trasparenza e integrità dei controlli interni ed elabora una relazione annuale sullo stato dello stesso. Comunica tempestivamente le criticità riscontrate ai competenti organi interni di governo ed amministrazione, nonché alla Corte dei conti, all’Ispettorato per la funzione pubblica e alla Commissione di cui all’articolo 13 del decreto legislativo n. 150 del 2009;
  • valida la Relazione sulla performance di cui all’articolo 10 del decreto legislativo n.150 del 2009 e ne assicura la visibilità attraverso la pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione;
  • garantisce la correttezza dei processi di misurazione e valutazione, nonché dell’utilizzo dei premi di cui al Titolo III, secondo quanto previsto dal presente decreto, dai contratti collettivi nazionali, dai contratti integrativi, dai regolamenti interni all’amministrazione, nel rispetto del principio di valorizzazione del merito e della professionalità;
  • propone, sulla base del sistema di cui all’articolo 7 del citato decreto, all’organo di indirizzo politico-amministrativo, la valutazione annuale dei dirigenti di vertice e l’attribuzione ad essi dei premi di cui al Titolo III;
  • è responsabile della corretta applicazione delle linee guida, delle metodologie e degli strumenti predisposti dalla Commissione di cui all’articolo 13 del decreto legislativo n.150 del 2009;
  • promuove e attesta l’assolvimento degli obblighi relativi alla trasparenza e all’integrità;
  • verifica i risultati e le buone pratiche di promozione delle pari opportunità.

 


269