Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Premio per la migliore tesi di Laurea Magistrale e di Dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne

 

Premio per la migliore tesi di Laurea Magistrale e di Dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne

A partire dal 2015 il MAECI ha aderito all’iniziativa promossa dalla Delegazione Italiana presso l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa riguardante l’istituzione di due premi da destinare rispettivamente alla migliore tesi di laurea magistrale e di dottorato aventi per oggetto le tematiche della “Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica” (Convenzione di Istanbul).

Il bando “Premio per la migliore tesi di Laurea Magistrale e di Dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne” per l’edizione 2017 prevede la concessione di un premio di 5.000 € offerto dalla CRUI per la migliore tesi di Laurea Magistrale e di uno di 4.200 € concesso da questo Ministero per la migliore tesi di Dottorato.

Il vincitore del premio per la tesi di Dottorato beneficerà inoltre di una somma pari a 4.200 € messa a disposizione dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Le tesi devono avere per oggetto la prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne, con particolare attenzione agli ambiti di applicazione della Convenzione di Istanbul. Grazie ai premi in parola i vincitori effettueranno un periodo di perfezionamento a Strasburgo presso il Consiglio d’Europa. 

Il termine ultimo per l’invio delle  candidature è il 31 LUGLIO 2017.

Il bando -  al quale si rimanda per ulteriori dettagli -  e il formulario di partecipazione sono reperibili anche nel sito web della Camera dei Deputati: http://www.camera.it/leg17/1294?bandocde=1&shadow_organo_parlamentare=2268


24327