I programmi "Young Professionals" (Y.P.P.)

 

 

I programmi "Young Professionals", riservati a cittadini italiani e stranieri, sono sostenuti finanziariamente dalle singole Organizzazioni Internazionali che realizzano il progetto. Quest'opportunità è offerta da alcuni dei più autorevoli Organismi Internazionali presso i quali è possibile reperire le informazioni al riguardo.

  • BANCA MONDIALE
    Ogni anno la Banca Mondiale ammette 40 candidati nel suo Young Professional Program. Il programma è indirizzato a giovani motivati e preparati nei settori in cui opera la Banca: economia, finanza, istruzione, ecc. Il programma prevede due anni di lavoro in due settori diversi. I giovani YPs operano a tutti gli effetti all'interno dell'organizzazione e sono loro assegnati precisi compiti e responsabilità.
    REQUISITI
    I candidati alla selezione devono essere in possesso di un diploma di laurea in materie economiche o, comunque, relative ai campi di attività della Banca; devono avere un'esperienza professionale di almeno due anni o aver conseguito un dottorato di ricerca. L'età massima per partecipare alla selezione è di 32 anni. Occorre inoltre un'ottima conoscenza dell'inglese e, preferibilmente, anche di un'altra lingua. Un’esperienza professionale maturata in Paesi in Via di Sviluppo è titolo preferenziale. Le interviste finali ai candidati già preselezionati vengono effettuate ogni anno a gennaio e febbraio. I "promossi" iniziano a lavorare l'anno successivo a quello di selezione. Gli YPs possono essere assegnati anche ad agenzie della Banca quali IFC e MIGA.
  • ADB (BANCA ASIATICA DI SVILUPPO)
    La Banca Asiatica di Sviluppo offre un contratto biennale, con un anno di prova. I candidati devono essere laureati, avere un'età inferiore ai 30 anni, un'ottima conoscenza dell'inglese e un'esperienza acquisita negli ambiti di azione della Banca. Il programma prevede esperienze dirette sul campo alternate a brevi periodi di formal training. Gli interessati devono compilare un formulario di candidatura. Se la valutazione è positiva, al candidato viene inviato un Personal History Form che sarà seguito da un'intervista effettuata da personale interno dell'ADB.
  • OCSE (l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico)
    Lo Young Professional Programme dell’Ocse prevede due anni con la qualifica di Junior Administrator e due assegnazioni ad altrettanti settori (economia, ambiente, energia, riciclaggio di denaro sporco). I requisiti per gli aspiranti sono: età compresa tra i 26 e i 33 anni, nazionalità di uno dei paesi membri dell’OCSE, titolo di studio universitario, possibilmente avanzato, background economico, esperienza lavorativa rilevante, almeno biennale, ottima conoscenza dell'inglese o del francese.
    Sono attualmente pubblicizzate 17 posizioni lavorative nell'ambito del programma "Young Professionals (YPP)" OCSE 2013: la scadenza per la presentazione delle domande è il 25 novembre 2012.  Maggiori dettagli sono disponibili su www.oecd.org/careers/ypp
  • UNPD (Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo)
    Il Leadership Development Programme dell'UNDP è il punto di partenza per il reclutamento di giovani interessati ad una attività professionale nel campo della cooperazione allo sviluppo. Ai candidati viene normalmente richiesto un master o un titolo di studio equivalente in discipline riguardanti lo sviluppo, un'esperienza professionale di almeno 5 anni, l'ottima conoscenza di almeno due delle lingue dell'Organizzazione (inglese, francese, arabo, spagnolo) o la perfetta conoscenza di una di esse e la buona conoscenza del russo o del cinese.
  • ILO (Organizzazione Internazionale del Lavoro)
    Propone uno Young Professional Program anche l’ILO. I requisiti essenziali sono: laurea in economia o diritto del lavoro, sociologia, scienze sociali, informatica, età compresa tra i 25 e i 35 anni e ottima conoscenza delle lingue (almeno inglese o francese). L’Organizzazione offre la possibilità di essere inseriti in un elenco e poi convocati per un colloquio e/o esame scritto passando i quali si ottiene un contratto di un anno prorogabile. Chi supera il biennio di prova ha ottime possibilità di essere assunto.
  • FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE
    Interessante e prestigioso è l’Economist Program proposto dal Fondo Monetario Internazionale . Servono una brillante preparazione accademica (preferibilmente in materie di stampo quantitativo), un’età inferiore ai 33 anni e un'ottima conoscenza dell'inglese. Il programma dura un biennio durante il quale per un anno i giovani sono assegnati a un'area department, mentre nell'anno successivo lavorano in un dipartimento funzionale. I partecipanti sono chiamati subito a fornire un contributo operativo anche se lavorano a stretto contatto con funzionari di provata esperienza. I partecipanti vengono selezionati due volte l'anno, a giugno e ottobre. Gli aspiranti devono inviare un formulario di domanda o un curriculum vitae, preferibilmente intorno al mese di ottobre.

Data ultimo aggiornamento: 22/08/2013

87