Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

ANALISI DEL RISCHIO

 

ANALISI DEL RISCHIO

Negli ultimi decenni, le situazioni di emergenza sono mutate sia in termini numerici che di entità: sempre più complesse appaiono le cause alla loro origine. Rispetto al passato, i fattori di rischio hanno assunto carattere globale e le crisi appaiono ormai riconducibili a minacce spesso molteplici e imprevedibili: dai disastri naturali allo sviluppo di epidemie, dai fenomeni di pirateria ai disordini di natura socio-politica, dalle azioni della criminalità organizzata ai casi di terrorismo.

Per tale ragione, l’Unità di Crisi attribuisce grande rilevanza allo studio preventivo dei possibili pericoli per la comunità italiana in ogni parte del globo. Di fondamentale importanza per la pianificazione degli interventi, l’analisi del rischio si sviluppa sui più diversi fronti.
Nel monitorare quotidianamente la presenza italiana oltre confine, la struttura raccoglie dati, disegna scenari ed elabora piani di evacuazione anche per aree generalmente ritenute non preoccupanti. Il lavoro si basa sull’esame di uno spettro di fonti il più ampio possibile, sia aperte che classificate.


1365