Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Europa

 

Europa

Alfano e Waszczykowski svelano una targa in onore del compositore polacco SzymanowskiAlfano e Waszczykowski svelano una targa in onore del compositore polacco Szymanowski “Sono molto felice di essere qui con il mio collega Witold per commemorare il grande compositore e pianista Karol Szymanowski, di cui quest’anno ricorre l’80° anniversario...
XVII Settimana della Lingua Italiana nel mondo - EstoniaXVII Settimana della Lingua Italiana nel mondo - EstoniaIn occasione della “XVI Settimana della Lingua Italiana nel Mondo”, l’Ambasciata d’Italia a Tallinn ha organizzato un evento in cooperazione con l’Università di...
XVII Settimana della Lingua Italiana nel mondo - Basilea XVII Settimana della Lingua Italiana nel mondo - Basilea Grande successo per la serata dedicata ai cortometraggi organizzata dal Consolato d’Italia a Basilea in occasione della XVII edizione della Settimana della Lingua Italiana...
Il ministro Alfano in missione a Bruxelles e ZagabriaIl ministro degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, sarà oggi in missione a Bruxelles e Zagabria. La tappa bruxellese prevede dapprima la partecipazione ai lavori del Vertice...
ultimi aggiornamenti

 

Quadro generale

L’Europa e l’Unione Europea rappresentano il principale ambito di politica estera dell’Italia.

L’attuale situazione economico-finanziaria sta richiedendo un rafforzato impegno di raccordo con i partner europei. Ed è soprattutto grazie al costante e quotidiano scambio di informazioni ed opinioni a livello bilaterale che si possono formare e coordinare progetti e azioni comuni da realizzare insieme attraverso le Istituzioni dell’Unione Europea. Di conseguenza è verso tali Paesi che l’Italia intende consolidare e rafforzare i propri legami.

Nell’ambito dell’Unione Europea, l’Italia è chiamata a dare il proprio apporto alla prospettiva di maggiore integrazione, rilanciando, soprattutto durante la Presidenza italiana dell’UE del secondo semestre 2014, l’iniziativa sui grandi temi, fra i quali: crescita sostenibile e occupazione, Mediterraneo e allargamento, funzionamento delle Istituzioni europee, emigrazione e spazio di libertà, sicurezza e giustizia e difesa comune/sicurezza.

Nei confronti dei Paesi europei l’azione bilaterale e azione europea sono sempre più al servizio l’una dell’altra, valorizzando i tradizionali legami che abbiamo, oltre che con i maggiori alleati, con i Paesi dell’est-europeo, dei Balcani e del Mediterraneo.


141