Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

La Cooperazione nelle scuole

 

La Cooperazione nelle scuole

Per la prima volta la scuola italiana dedica in maniera stabile una settimana di informazione e sensibilizzazione alla cooperazione allo sviluppo. L’iniziativa nasce dalla Dichiarazione di intenti siglata nel giugno 2014  dal Ministero dell’Istruzione (Direzione Generale dello Studente) con la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del MAECI (Dgcs). La cornice per il lancio della “Settimana” è stata l’Anno Europeo per lo Sviluppo 2015 proclamato dall’Unione Europea con lo slogan “il nostro mondo, la nostra dignità, il nostro futuro”. Le prime due edizioni della Settimana della Cooperazione nelle scuole si sono svolte nell’ottobre 2015 e fra il 22 ed il 28 febbraio 2016, coinvolgendo oltre 500 scuole e circa 5000 insegnanti e 68000 studenti, per un totale di più di 300 eventi. Le due edizioni della Settimana della Cooperazione nelle scuole hanno visto l’attivo coinvolgimento e cooperazione di numerose ONG italiane, fra cui quelle unite nel consorzio “Un solo mondo, un solo fututro” vincitore di un apposito Bando per progetti di Informazione ed Educazione allo Sviluppo (info/EAS) dedicato ad attività nelle scuole.

Classi elementari e medie, ma soprattutto scuole secondarie si sono calate nell’Anno Europeo dello per lo Sviluppo 2015 confrontandosi sui temi connessi all’Agenda di sviluppo post 2015 2030 per lo Sviluppo sostenibile. Il programma dellae “Settimanae” si è focalizzato dunque sulla sicurezza alimentare e nutrizionale, al sul suo significato per governi e cittadini, sulla cittadinanza globale e sull’ all’ impatto che le scelte individuali possono avere sui processi globali, sull’ empowerment delle donne e alla sulla lotta agli sprechi. Sono emersi così messaggi estremamente attuali che potranno confluire in percorsi educativi da sviluppare con continuità nel corso dei prossimi anni scolastici. Proprio per tale motivo la DGCS ed il MIUR hanno anche creato un sito web, www.lascuolanelmondo.it,  dedicato a i temi della cooperazione  nelle scuole ed allo scambio di esperienze e best practice  in materia  fra gli istituti scolastici italiani.


23198