Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Lettorati e contributi

 

Lettorati e contributi

Il Ministero degli Affari Esteri assicura la presenza di lettori di italiano presso le Università straniere, attraverso l’invio di docenti di ruolo dall’Italia, di lettere o di lingue, o incoraggiando contratti locali negli Atenei mediante contributi finanziari. Gli oltre 90.000 studenti in tutto il mondo che vengono così raggiunti costituiscono un importante risultato per la diffusione dell’italiano in una fascia strategica di pubblico qualificato.

Lettori di ruolo

Nell’a.a. 2013/2014 i lettori di ruolo sono 176, operano in 61 Paesi e sono così distribuiti: 76 in Europa UE e 22 nell’extra UE, 26 nelle Americhe, 32 in Asia e Oceania, 18 nel Mediterraneo e in Medio Oriente e 2 in Africa Sub-Sahariana. Nello scorso anno accademico,  la loro azione ha coinvolto complessivamente 69.204 studenti.

Ad alcuni lettori viene richiesto, in collaborazione con le Rappresentanze diplomatico –consolari di pertinenza, lo svolgimento di incarichi extra accademici al fine di promuovere attività, eventi culturali ed artistici del nostro paese, in aggiunta alle attività prestate nell’ambito della cattedre o del dipartimento universitario di assegnazione. Attualmente i lettorati con IEA sono complessivamente 37.

Il suddetto personale è tenuto a compilare, a fine anno accademico, una relazione finale sulle attività svolte corredata di schede di rilevazione dei dati attinenti il funzionamento del lettorato.

Lettori locali

Oltre ai lettori di ruolo operano anche 457 lettori locali assunti con contributo MAE, così distribuiti: 319 in Europa, 68 nelle Americhe, 49 in Asia e Oceania, 16 in Africa Sub-Sahariana e 15 in Mediterraneo e Medio Oriente. Raggiungono complessivamente circa 25.500 studenti. Il numero maggiore di studenti si registra in Europa (circa 12.400), seguita dalle Americhe (circa  5.800), Asia e Oceania (circa 3.100), Africa Sub-Sahariana (circa 850) e Mediterraneo e Medio Oriente (circa 3.200).


374