Promozione lingua italiana

 

 

Nella politica culturale della Farnesina la diffusione della lingua italiana all’estero costituisce un impegno prioritario.

La promozione della lingua italiana nel mondo è assicurata da un’articolata rete di istituzioni culturali formata in particolare dagli Istituti Italiani di Cultura, con i loro corsi di lingua, dai lettori presso le Università straniere, dalle scuole italiane, e dai corsi di lingua e cultura italiana destinati alle collettività italiane e di origine italiana all’estero. Da segnalare, inoltre, il contributo della Società Dante Alighieri con i suoi oltre 500 comitati.

L’italiano: la quarta lingua più studiata al mondo

L’interesse per l’italiano nel mondo è crescente ed è anche grazie ai nostri interventi di politica culturale che possiamo registrare una realtà in cui la nostra lingua è, nel 2014, la quarta lingua più studiata al mondo, mentre nel 2012 si attestava tra le prime cinque.

Un elemento di novità nel panorama della certificazione della conoscenza della lingua italiana come lingua straniera si è avuto con la creazione del sistema unico di Certificazione Lingua Italiana di Qualità – CLIQ, che riunisce sotto un unico marchio di qualità i quattro enti certificatori. L’Università per Stranieri di Perugia, l’Università per Stranieri di Siena, l’Università degli Studi Roma Tre e la Società Dante Alighieri hanno infatti costituito l’Associazione CLIQ, con cui il Ministero degli Affari Esteri ha sottoscritto una convenzione.

Data ultimo aggiornamento: 06/11/2014

294