Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Scuole Europee

 

Scuole Europee

Le Scuole Europee sono istituti nati a partire dal 1953 al fine di offrire un insegnamento multilingue e multiculturale, dalla scuola dell’infanzia a quella secondaria, prioritariamente ai figli dei funzionari delle istituzioni comunitarie, garantendo a tutti gli alunni l’insegnamento della propria lingua materna.

Le Scuole Europee sono attualmente 13, distribuite in sei  Paesi dell’Unione: Belgio (Bruxelles I, II, III e IV, Mol), Germania (Francoforte, Karlsruhe, Monaco), Italia (Varese), Lussemburgo (Lussemburgo I e II), Olanda (Bergen), Spagna (Alicante).

Nelle Scuole Europee di Bruxelles I, II e IV, Francoforte, Lussemburgo II, Monaco e Varese funzionano sezioni linguistiche italiane.

In Italia vi sono inoltre due scuole nazionali accreditate al Sistema delle Scuole Europee e pertanto autorizzate a rilasciare il Baccalaureato Europeo: la “Scuola per l’Europa” di Parma, e il Liceo Fermi-Monticelli European High School (II ciclo) che, unitamente all’Istituto Comprensivo “Centro” (I ciclo), garantiscono un’istruzione “europea” completa nella città di Brindisi.


1715
 Valuta questo sito