Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

I diritti umani

 

I diritti umani

Sottosegretario Amendola a New York. Approvata all’unanimità in Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite la Risoluzione per la salvaguardia dei beni culturali Approvata all’unanimità in Consiglio di Sicurezza della Nazioni Unite la Risoluzione di iniziativa italo - francese, che impegna i Paesi alla salvaguardia dei beni culturali dalla distruzione causata dalle...
Giornata internazionale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali - Alfano: “Italia riafferma il proprio convinto impegno”In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali, l’Italia riafferma il proprio convinto impegno, a livello internazionale, contro ogni forma di razzismo, xenofobia...
Nuove sanzioni dell’Unione Europea contro individui coinvolti nell’uso di armi chimiche in SiriaLe nuove sanzioni dell’Unione Europea contro individui coinvolti nell’uso di armi chimiche in Siria rappresentano un passo significativo per vincolare alle proprie responsabilità coloro che hanno utilizzato...
L’Italia in soccorso ai feriti di BengasiIeri mattina un aereo C130-J dell’Aeronautica Militare, configurato per trasporto sanitario, è atterrato nella base libica di Benina, presso la citta’ di Bengasi, e ha caricato a bordo 22 libici feriti....
ultimi aggiornamenti

Tutela e promozione dei diritti umani

La tutela e la promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali, oltre a riflettere i principi dell’ordinamento italiano, rappresentano elementi chiave  per assicurare   la pace e la sicurezza sul piano internazionale.

L’Italia conduce un’azione convinta a livello internazionale in favore della protezione e promozione dei diritti umani nel mondo, attraverso iniziative di carattere bilaterale e multilaterale, a livello globale e regionale, volte a rafforzare gli standard di riferimento comuni nel campo dei diritti umani e i meccanismi di verifica del loro rispetto e applicazione. L'impegno dell'Italia è ispirato ad una linea di dialogo inclusiva, rispettosa delle diversità e fondata sul principio dell'universalità, indivisibilità e interdipendenza dei diritti umani.

L’azione del Governo e delle Istituzioni italiane avviene in sinergia con le espressioni della società civile del nostro Paese e, in particolare, con le ONG e le associazioni attive in questi settori a livello nazionale e internazionale.

 

 


145