Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

I diritti umani

 

I diritti umani

New York. Amendola interviene alla rete dei ministri a favore della Corte Penale Internazionale“Lo sviluppo del diritto penale internazionale è tra le principali conquiste della comunità mondiale. Ma sarebbe rimasto incompleto senza l’istituzione della Corte Penale Internazionale, testimonianza istituzionale...
Alfano incontra le associazioni ebraiche “Difendere la libertà di religione è uno dei più nobili compiti della politica estera: se è tutelata la libertà religiosa, con essa si affermano il primato della legge e la sicurezza. Viceversa, l’assenza...
Alfano: "L’Italia esprime la più risoluta e inequivocabile condanna per il test nucleare effettuato dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea" "L’Italia esprime la più risoluta e inequivocabile condanna per il test nucleare effettuato stanotte dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea, che rappresenta l'ennesima chiara violazione di molteplici...
Intervista a Angelino Alfano - Alfano: migranti, ora la Libia controlla le coste = "Ora Tripoli controlla quelle acque più equilibrio nel Mediterraneo"Intervista a Angelino Alfano - Alfano: migranti, ora la Libia controlla le coste = "Ora Tripoli controlla quelle acque più equilibrio nel Mediterraneo" (Francesca Schianchi., Roma)   «Dall'altra parte...
ultimi aggiornamenti

Tutela e promozione dei diritti umani

La tutela e la promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali, oltre a riflettere i principi dell’ordinamento italiano, rappresentano elementi chiave  per assicurare   la pace e la sicurezza sul piano internazionale.

L’Italia conduce un’azione convinta a livello internazionale in favore della protezione e promozione dei diritti umani nel mondo, attraverso iniziative di carattere bilaterale e multilaterale, a livello globale e regionale, volte a rafforzare gli standard di riferimento comuni nel campo dei diritti umani e i meccanismi di verifica del loro rispetto e applicazione. L'impegno dell'Italia è ispirato ad una linea di dialogo inclusiva, rispettosa delle diversità e fondata sul principio dell'universalità, indivisibilità e interdipendenza dei diritti umani.

L’azione del Governo e delle Istituzioni italiane avviene in sinergia con le espressioni della società civile del nostro Paese e, in particolare, con le ONG e le associazioni attive in questi settori a livello nazionale e internazionale.

 

 


145