Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

I diritti umani

 

I diritti umani

Intervista a Angelino Alfano - Alfano: migranti, ora la Libia controlla le coste = "Ora Tripoli controlla quelle acque più equilibrio nel Mediterraneo"Intervista a Angelino Alfano - Alfano: migranti, ora la Libia controlla le coste = "Ora Tripoli controlla quelle acque più equilibrio nel Mediterraneo" (Francesca Schianchi., Roma)   «Dall'altra parte...
Il ministro Alfano riceve i membri dell'Osservatorio sulle minoranze religiose Il ministro Alfano riceve i membri dell'Osservatorio sulle minoranze religiose Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha ricevuto oggi alla Farnesina i membri dell'Osservatorio sulle minoranze religiose...
Conferenza Internazionale La Tutela delle Comunità Religiose Conferenza Internazionale "La Tutela delle Comunità Religiose" Ha avuto luogo alla Farnesina la Conferenza Internazionale “La Tutela delle Comunità Religiose – Investire sui giovani quali protagonisti di una nuova stagione di...
Alfano: “A fresh approach to tackling Europe’s refugee crisis” (FT.com)Stronger regional co-operation on search-and-rescue activities is required urgently I was born and raised in Sicily in a house by the Mediterranean Sea, facing the coast of Africa. I have always looked at the sea...
ultimi aggiornamenti

Tutela e promozione dei diritti umani

La tutela e la promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali, oltre a riflettere i principi dell’ordinamento italiano, rappresentano elementi chiave  per assicurare   la pace e la sicurezza sul piano internazionale.

L’Italia conduce un’azione convinta a livello internazionale in favore della protezione e promozione dei diritti umani nel mondo, attraverso iniziative di carattere bilaterale e multilaterale, a livello globale e regionale, volte a rafforzare gli standard di riferimento comuni nel campo dei diritti umani e i meccanismi di verifica del loro rispetto e applicazione. L'impegno dell'Italia è ispirato ad una linea di dialogo inclusiva, rispettosa delle diversità e fondata sul principio dell'universalità, indivisibilità e interdipendenza dei diritti umani.

L’azione del Governo e delle Istituzioni italiane avviene in sinergia con le espressioni della società civile del nostro Paese e, in particolare, con le ONG e le associazioni attive in questi settori a livello nazionale e internazionale.

 

 


145