I diritti umani

 

Siria: attacchi Hasake; Gentiloni, genocidio inaccettabile. Preservare ricchezza culturale e religiosa del Medio Oriente“Esprimo la più ferma condanna delle violenze a sfondo religioso ed etnico, perpetrate in modo sistematico e feroce dal Daesh nei confronti delle popolazioni locali in Siria”. Con queste parole il Ministro...
Gentiloni: "Più soldi e mezzi per Triton. L'Ue sta facendo troppo poco per salvare vite umane" (La Repubblica)  Il ministro degli Esteri dopo la tragedia di Lampedusa: "Il più grande spazio economico del mondo non può spendere così poco per una emergenza umanitaria considerata da tutti intollerabile" di Vincenzo...
Giornata della tolleranza zero alle MGF Gentiloni tradizionale battaglia di civilta per lItalia Oggi importanti eventi allOnu a New York e GinevraGiornata della tolleranza zero alle MGF. Gentiloni: tradizionale battaglia di civilta’ per l’Italia. Oggi importanti eventi all’Onu a New York e Ginevra“L’Italia da molti anni è in prima linea nell’azione di contrasto alle Mutilazioni Genitali Femminili (MGF) e porta avanti questa lotta anche sul piano interno con...
Atene - Giovedì incontro su "Lo sterminio degli Ebrei in Grecia"Si terra' giovedi' 29 gennaio ad Atene una conferenza sul tema "Da Salonicco ad Atene. Lo sterminio degli Ebrei in Grecia". L'evento, organizzato dall'Istituto italiano di cultura, rientra tra le iniziative prese...

ultimi aggiornamenti

La tutela e la promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali, oltre a riflettere i principi dell’ordinamento italiano, rappresentano una delle principali condizioni per assicurare la giustizia, la pace e la sicurezza sul piano internazionale.

Per questo motivo, l’Italia conduce un’azione convinta a livello internazionale in favore della protezione e promozione dei diritti umani nel mondo. Ad essa si affianca il sostegno allo sviluppo sociale ed economico dei Paesi più svantaggiati attraverso i programmi di cooperazione allo sviluppo.

Una linea di dialogo e di apertura.

L’azione dell’Italia in favore della promozione e protezione dei diritti umani si sviluppa attraversoiniziative di carattere bilaterale e multilaterale, a livellointernazionale e regionale, con l’obiettivo di rafforzare gli standard di riferimento comuni nel campo dei diritti umani,i meccanismi di verifica del loro rispetto e applicazione. L'impegno dell'Italia è ispirato ad una linea di dialogo inclusiva, rispettosa delle diversità e fondata sul principio dell'universalità dei diritti umani.

L’azione del Governo e delle Istituzioni italiane avviene in sinergia conle espressioni della società civile del nostro Paese e, in particolare, con le ONG e le associazioni attive in questisettoria livello nazionale e internazionale.

145