I diritti umani

 

Atene - Giovedì incontro su "Lo sterminio degli Ebrei in Grecia"Si terra' giovedi' 29 gennaio ad Atene una conferenza sul tema "Da Salonicco ad Atene. Lo sterminio degli Ebrei in Grecia". L'evento, organizzato dall'Istituto italiano di cultura, rientra tra le iniziative prese...
Zagabria Museo della Shoah di Roma conferenza di presentazioneZagabria: Museo della Shoah di Roma, conferenza di presentazioneIl 20 gennaio, presso il Padiglione francese del Centro Studentesco di Zagabria l'architetto Luca Zevi presenta il progetto del Museo della Shoah di Roma, di cui e' coautore...
Cinema, “I figli della Shoah” alla cineteca di Gerusalemme. Il documentario è stato presentato in anteprima all’ultimo Festival Internazionale del Film di RomaGerusalemme - Oggi, in occasione della Giornata della Memoria e per iniziativa dell'Ambasciata d'Italia in Israele, della Comunità Ebraica Italiana di Gerusalemme e di Rai Cinema, alla Cineteca di Gerusalemme sarà...
Washington: la rete diplomatico-consolare celebra il Giorno della memoriaUna serie di eventi per ricordare la Giornata della memoria. A organizzarli l’Ambasciata d’Italia a Washington e la rete dei Consolati e degli Istituti italiani di cultura negli Usa che commemoreranno l’anniversario...

ultimi aggiornamenti

La tutela dei diritti umani, oltre a riflettere i principi più profondi su cui si fonda il nostro ordinamento politico e sociale, rappresenta una delle principali condizioni per assicurare la giustizia, la pace e la stabilità sul piano internazionale. Per questo l’Italia continua a condurre un’azione convinta in favore della promozione e protezione dei diritti umani nel mondo, da intendersi non tanto come somma di questioni contingenti legate a situazioni di crisi umanitaria e politica quanto come aspetto strutturale e sistematico della politica estera.

 

Una linea di dialogo ed apertura

L'impegno internazionale dell'Italia è ispirato ad una linea di dialogo ed apertura, rispettosa delle diversità ma fondata sul principio dell'universalità dei diritti umani. Ad essa si affianca il sostegno allo sviluppo sociale ed economico dei paesi più svantaggiati attraverso i programmi di cooperazione.

 

Standard di riferimento e meccanismi di verifica

L’azione italiana si esplica attraverso una serie di strumenti di carattere bilaterale e multilaterale, di carattere universale e regionale, che hanno in generale l’obiettivo di rafforzare gli standard di riferimento comuni nel campo dei diritti umani e per la messa a punto di meccanismi di verifica del loro rispetto e applicazione. Essa coinvolge inoltre la società civile del nostro Paese e, in particolare, le ONG e le associazioni di cittadini attivi in questo campo.

145