Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Giordania. Studenti giordani in fila per studiare all’università in Italia

Data:

11/10/2017


Giordania. Studenti giordani in fila per studiare all’università in Italia

Italia presente con un padiglione e due stand a “Study in Europe Jordan 2017”, la fiera organizzata dalla Delegazione UE ad Amman per orientare gli studenti giordani interessati ad intraprendere un percorso di studio universitario in Europa.

Nel corso di due giornate, 10 e 11 ottobre, presso l’Hotel Le Meridien della capitale hascemita, docenti, operatori dell’istruzione superiore e studenti delle scuole secondarie hanno potuto confrontarsi ed acquisire informazioni ed indicazioni di prima mano sulla prosecuzione dei propri studi in uno dei 14 Paesi UE presenti alla manifestazione. L’Unione Europea è inoltre presente con un ampio punto informativo sul Programma Erasmus+.

Organizzato dall’Ambasciata d’Italia in collaborazione col Comitato di Amman della Società Dante Alighieri e l’Istituto Europeo di Design (IED) di Milano, lo spazio dedicato al nostro Paese ha registrato una grande affluenza. Ragazzi ed insegnanti hanno trovato risposte puntuali e disponibilità di materiale informativo sulle possibilità di studio in Italia sia nella nostra lingua, sia in corsi tenuti in inglese. Nella seconda giornata, una serie di incontri di “network” e sessioni tra istituzioni hanno permesso ulteriori approfondimenti.

Italia e Giordania stanno discutendo il rinnovo dell’accordo di cooperazione interuniversitaria, che punta a facilitare gli scambi e ad offrire nuove opportunità di studio nei due Paesi, oltre che a favorire l’insegnamento della lingua italiana in Giordania, propedeutica all’inserimento di studenti locali nel nostro sistema universitario.


25583