Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Repubblica Ceca – "Il mondo degli outsider" all'Istituto italiano a Praga

Data:

26/01/2017


Repubblica Ceca –

‎L'Istituto italiano di cultura di Praga ospita fino al 28 febbraio 2017 la mostra del fotografo Pavel Konecny, un collezionista ceco di art brut, dedicata a dieci artisti italiani marginali e alle loro produzioni documentate nel corso di vari soggiorni in Italia dal 2011 al 2015. "Il mondo degli outsider" costituisce una testimonianza figurativa diretta delle visite a giardini, cortili e abitazioni, spazi creativi che rispecchiano fedelmente i destini travagliati di questi artisti, i loro ricordi, le fantasie, i sogni e le aspirazioni. Il tutto espresso attraverso una specifica cifra artistica, con opere talvolta definite come periferia dell'architettura, della scultura o della pittura, ma realizzate sempre con un'insolita carica di pathos e di poesia.

Le fotografie di Konecny, oltre a portare in Boemia un messaggio iconografico sull'esistenza di luoghi nascosti dell'Italia, documentano l'unicità e l'originalità delle creazioni di questi autori spontanei e contribuiscono ad attirare l'attenzione del vasto pubblico su un particolare esempio di creatività umana che rischia di essere dimenticata o di sparire per sempre.


24100