Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Alfano: grande soddisfazione per il rientro di Cristian Provvisionato in Italia

Data:

12/05/2017


Alfano: grande soddisfazione per il rientro di Cristian Provvisionato in Italia

"Cristian Provvisionato è libero e sta rientrando in Italia insieme al sottosegretario Vincenzo Amendola.

E’ grande la mia soddisfazione per la liberazione e il ritorno in patria del nostro connazionale. Gli ho parlato al telefono ed era emozionato e felice di tornare a casa.” Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Angelino Alfano.

“Esprimo la mia gratitudine al Presidente della Repubblica Islamica di Mauritania, Mohamed Ould Abdel Aziz, e alle autorità mauritane per avere dimostrato, con tale decisione, profonda amicizia verso l’Italia e grande umanità verso Cristian, che potrà riabbracciare la sua famiglia” ha sottolineato Alfano.

La positiva conclusione della vicenda di Cristian Provvisionato conferma l'eccellente stato delle relazioni bilaterali tra Italia e Mauritania, e permette di guardare al futuro di tali relazioni con accresciuto ottimismo e incoraggianti prospettive di ulteriore cooperazione.

“In questo momento di gioia, il mio pensiero – ha aggiunto il ministro -  va anche alla signora Doina Coman, madre di Cristian, che ho incontrato alla Farnesina il 26 aprile scorso e che ho sentito per telefono subito dopo la liberazione. Con lei avevo preso l’impegno, anche personale, di lavorare senza sosta per la liberazione di Cristian. Sono felice che ciò si sia potuto realizzare in tempi così brevi, anche grazie all’eccellente lavoro del nostro team della Farnesina”.


24730