Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Il ministro Alfano ha comunicato al suo omologo azero la sentenza del Tar del Lazio che consente il proseguio dei lavori del gasdotto Tap

Data:

20/04/2017


Il ministro Alfano ha comunicato al suo omologo azero la sentenza del Tar del Lazio che consente il proseguio dei lavori del gasdotto Tap

Il ministro Alfano ha comunicato al Ministro degli Esteri dell'Azerbaigian Mammadyarov, al termine dell'incontro svoltosi oggi alla Farnesina, nel corso della sua visita in Italia, la sentenza del Tar del Lazio che, respingendo il ricorso presentato dalla Regione Puglia, consente il proseguio dei lavori del gasdotto Tap, al cui consorzio partecipa con il 20% la società  italiana SNAM.

Il gasdotto, considerato dal Governo italiano, infrastruttura strategica per la diversificazione degli approvvigionamenti energetici, trasporterà gas dal Caspio sul mercato italiano. Il ministro Alfano ha ribadito la ferma determinazione del Governo italiano a portare a termine questa opera strategica per la sicurezza energetica dell'Italia.


24603