Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Italia-Bahrain: “L’eccellenza della nostra industria rafforza la presenza del Sistema Italia nel Golfo”

Data:

04/12/2017


Italia-Bahrain: “L’eccellenza della nostra industria rafforza la presenza del Sistema Italia nel Golfo”

"Siamo molto soddisfatti dell’assegnazione della commessa del valore di circa 3,5 miliardi di euro dalla Bahrain Petroleum Company al consorzio internazionale guidato dalla società Technip Italia. Si tratta di un traguardo di rilievo che conferma l'eccellenza dell'industria italiana del settore” ha detto il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano.

La commessa, aggiudicata nei giorni scorsi, riguarda un programma di sviluppo ingegneristico per l'ammodernamento e l'ampliamento dell'unica raffineria del Paese, che permetterà di rendere l'impianto uno dei più moderni al mondo, con i migliori parametri di efficienza energetica e rispetto dell’ambiente.

“L'egregio risultato, che conferma l'ottimo stato delle relazioni bilaterali con il Bahrain, rafforzerà la presenza del Sistema Italia nel Golfo, accrescerà il peso delle nostre imprese di ingegneria e costruzione nell'area e avrà importanti ricadute in Italia in termini di fornitura di beni e servizi. Questo successo è senz'altro frutto dell'alta qualificazione della nostra impresa, ma anche della decisa azione di sostegno della Farnesina" ha aggiunto Alfano.

“Il ruolo del Ministero degli Esteri e della rete diplomatico-consolare - ha concluso il ministro – è sempre più spesso determinante nell'interpretare le dinamiche dei mercati esteri e nel sostenere e orientare le nostre aziende.”


25886