Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Metodologia seguita

 

Metodologia seguita

Nella realizzazione dello “Scaffale Diplomatico” sono stati seguiti i seguenti criteri:

  • sono state inserite esclusivamente le pubblicazioni (libri, articoli e saggi) riguardanti temi di politica internazionale o comunque attinenti alle attività diplomatiche;
  • come autori sono stati considerati esclusivamente i diplomatici in servizio alla data del 1.9.07.
  • per quanto riguarda i libri, sono stati recensiti: sempre, se il funzionario ne e’ autore o curatore unico; nel caso di libri realizzati da più autori, soltanto qualora la sezione realizzata dal diplomatico sia chiaramente identificabile e riconducibile a lui soltanto;
  • articoli e saggi sono stati inclusi solo in caso di autore unico e se pubblicati su riviste specializzate di politica estera ed internazionale (restano esclusi quindi gli innumerevoli articoli apparsi su periodici o quotidiani).

Lo scaffale non ha pretese di esaustività. Le informazioni sulle pubblicazioni finora recensite sono state in buona parte attinte dal libro “La penna del diplomatico” (vd. anche baldi.diplomacy.edu/diplo) del Min. Plen. Stefano Baldi, che si ringrazia.
Fondamentali saranno evidentemente le segnalazioni da parte degli autori interessati. Tali segnalazioni, corredate da una breve scheda illustrativa dell’opera, di copia della prima di copertina, e di breve CV dell’autore (nonché - se del caso e con liberatoria, per il MAE, da qualsiasi onere connesso ai diritti d’autore - di copia in formato digitale dell’intera opera o dell’estratto di cui sia autore il diplomatico) potranno essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica: cdr@esteri.it


470