Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Dettaglio pubblicazione

 

Dettaglio pubblicazione

Autore
Ugo Colombo Sacco di Albiano (cur.)
Saggi di: Autori Vari

Titolo
Il Circolo del Ministero degli Affari Esteri

Data pubblicazione
2008, Roma

Editore
Gangemi

Scheda illustrativa
Collana: Opere varie
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Rilegato
ISBN13: 9788849215717 978-88-492-1571-7
ISBN10: 8849215711 88-492-1571-1
Ub.int.: T009B
Pagine: 288

Contenuto:Il libro “Il Circolo del Ministero degli Affari Esteri’’ narra gli eventi che hanno visto il sodalizio quale protagonista della vita sociale della Capitale e dell’attivita’ della diplomazia sin dalla sua inaugurazione nel 1937. Il volume mette in risalto il progressivo “ruolo istituzionale” aquisito negli anni dal Circolo in aggiunta alle tradizionali funzioni sociali, ricreative e sportive. Tale ruolo e’ posto in risalto dagli eventi internazionali che trovano nei suoi spazi una quinta di prestigio: un sicuro completamento sul piano della rappresentanza dell’attività d’istituto del Ministero. Il Circolo, che annovera circa 3000 soci, di cui 850 aggregati, svolge, come illustra il volume, anche un’importante funzione nella proiezione di un’immagine di alto profilo del ‘’Sistema Paese’’ e, allo stesso tempo, di promozione della nostra produzione culturale, dello stile di vita italiano e del ‘’made in Italy’’, offrendo una cornice internazionale ed un clima di cordiale apertura e di dialogo interculturale. L’attuale sede del Circolo è impreziosita da una prestigiosa collezione di arte contemporanea italiana (una sessantina di famosi artisti, sia scultori che pittori) le cui opere sono fotografate a colori nel libro, che include anche una aggiornatissima appendice biografica degli artisti stessi. L’opera solletica la curiosità del lettore con inediti approfondimenti tematici. Si possono citare, tra gli altri:
- la ricostruzione (con la riproduzione delle etichette discografiche d’epoca) dei paesaggi sonori che dal 1937 ad oggi si sono associati alle serate di gala e all’ “high-life” dei diplomatici italiani e stranieri;
- la valorizzazione (con fotografie d’arte) dei percorsi che vedono procedere a braccetto “Diplomazia” e “Tavola” nella costruzione del futuro alimentare e culturale incentrato sulla civiltà gastronomica italiana;
- l’individuazione, per la prima volta, dei dipinti (esemplificati anche con opere provenienti da collezioni private e quindi non conosciute dal grande pubblico) dei grandi pittori che dal Cinquecento ai primi del Novecento hanno raffigurato l’ansa del Tevere ove sorge dal 1937 il Circolo. Il volume illustra anche la dimensione storica del Circolo. Sono singolarmente rievocati i 22 Presidenti che dal 1937 ad oggi hanno guidato il Circolo o animato le sue attività, con un filo rosso ideale ad unire passato e presente della nostra Diplomazia. Affiora così un ritratto inedito della diplomazia italiana attraverso le vicende di alcune sue emblematiche figure.


Autore:

Ugo Colombo Sacco di Albiano (cur.)
Saggi di: Autori Vari

2417