Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Bando MAECI

 

Bando MAECI

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, sulla base di quanto stabilito dalla Legge 288/55 e successive modifiche e integrazioni e, in attuazione degli Accordi culturali bilaterali e relativi Programmi Esecutivi, Accordi multilaterali, Intese intergovernative e Convenzioni ad hoc per il sostegno di Progetti Speciali di Internazionalizzazione con Università, Centri di Ricerca e di Alta Formazione artistica in Italia, offre borse di studio, in favore di studenti stranieri e studenti cittadini italiani residenti all’estero (IRE) per l’Anno Accademico 2017-2018, con l’obiettivo di favorire la cooperazione culturale internazionale, la diffusione della conoscenza della lingua, della cultura e della scienza italiana e la proiezione del sistema economico e tecnologico dell’Italia nel mondo.

Le borse di studio sono offerte per svolgere programmi di studio, formazione e/o ricerca presso Istituzioni italiane statali o legalmente riconosciute.

Prima di inoltrare la propria candidatura, si raccomanda di leggere attentamente il Bando e di consultare il portale del MIUR “Universitaly”, contenente informazioni sul sistema universitario italiano, così come la pagina http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/.

Tipologie di Corsi per i quali si possono presentare le candidature 

  • Corsi universitari di Laurea specialistica/Magistrale (2° ciclo);
  • Corsi di Master di I e II Livello
  • Dottorati di ricerca
  • Scuole di Specializzazione
  • Progetti di Studio in co-tutela
  • Corsi di alta formazione professionale, artistica e musicale (AFAM), Scuola Internazionale di Liuteria di Cremona; Scuola di Alta Formazione e Studio (SAF) dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro (ISCR) e Scuola Nazionale di Cinema.
  • Corsi di lingua e cultura italiana
  • Corsi di aggiornamento/formazione per Docenti di lingua italiana

Le candidature online devono essere trasmesse, utilizzando l’apposito Portale, a partire dal 27 marzo 2017 e entro la mezzanotte (ora italiana) del 10 maggio 2017.

 


908
 Valuta questo sito