Lei ha bisogno del visto?

In base alla Sua cittadinanza, al Paese di stabile residenza, alla durata ed alla motivazione del soggiorno previsto in Italia, Lei potrebbe doversi munire di un visto prima di intraprendere il viaggio. Selezionando i dati nelle apposite rubriche, potrà ottenere le informazioni sulla necessità o meno di munirsi di visto, sulle procedure previste e le indicazioni della Rappresentanza Diplomatico-Consolare italiana presso cui presentare la richiesta.

Nazionalità
Residenza

Durata soggiorno

Motivo visto

AVVERTENZA :

Le informazioni fornite su questo sito si riferiscono unicamente ai titolari di documento di viaggio ordinario. I titolari di passaporto diplomatico o di servizio sono pregati di prendere contatto con le Rappresentanze diplomatiche o consolari italiane per ottenere le specifiche informazioni.

Analogamente, per ingressi riconducibili a motivi istituzionali, caratterizzati dalla funzione pubblica
(civile o religiosa) del richiedente (visto per "Missione") o dall'invito da parte di istituzioni italiane a partecipare a particolari eventi o manifestazioni (visto per "Invito"), i richiedenti sono pregati di
prendere contatto con le Rappresentanze diplomatiche o consolari italiane per ottenere le specifiche informazioni circa i requisiti e le condizioni previste.

Particolari condizioni di circolazione si applicano ai cittadini dell'Unione Europea, dello Spazio Economico Europeo, ai loro familiari, nonchè ai cittadini di Paesi Terzi legalmente residenti nello Spazio Schengen.

Le informazioni riportate nel sito, dirette a facilitare il cittadino straniero che intenda chiedere un visto
per recarsi in Italia, hanno valore puramente indicativo e non esaustivo.

Per ulteriori elementi, gli interessati possono rivolgersi direttamente alla Rappresentanza Diplomatica o Consolare italiana competente per il luogo di stabile residenza.