NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO - Concerto “Food moves the world” (Expo Milano, 15 ottobre)
Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO - Concerto “Food moves the world” (Expo Milano, 15 ottobre)

التاريخ:

14/10/2015


NOTA DI SERVIZIO PER I REDATTORI CAPO - Concerto “Food moves the world” (Expo Milano, 15 ottobre)

Nel quadro degli eventi organizzati in occasione di Expo Milano e dell’Anno Europeo per lo Sviluppo, giovedì 15 ottobre 2015, ad Expo, presso l’Auditorium del Conference Centre, la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo (DGCS) del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), in collaborazione con il Dipartimento per gli Aiuti Umanitari e la Protezione Civile della Commissione Europea, UN Expo, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) e l’Istituto italo-latino americano (IILA), organizza il concerto “Food moves the world” per celebrare la Giornata Mondiale dell’Alimentazione (GMA).

Due complessi musicali, “No Hunger Orchestra” e “Fronteras Musicales Abiertas”, nati da progetti di cooperazione internazionale, apriranno l’evento, mentre il noto compositore e pianista, Giovanni Allevi, si esibirà al pianoforte.

All’evento parteciperanno Giampaolo Cantini, Direttore Generale per la Cooperazione italiana allo Sviluppo, Maria Helena Semedo, Vice Direttore Generale della FAO e Mihela Zupancic, Capo del Dipartimento Informazione e Comunicazione della Direzione generale per gli Aiuti umanitari e la protezione civile della Commissione europea.

La GMA, istituita dalla FAO, è dedicata quest’anno all’importanza della protezione sociale e dell’agricoltura per spezzare il ciclo della povertà rurale e costituisce un’occasione unica per lanciare, anche in sintonia con la Carta di Milano, un messaggio forte ai giovani - la Generazione Fame Zero - sull’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, appena adottata, e per coinvolgerli nella sfida per l’eradicazione di fame e povertà nei prossimi 15 anni.

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi inviando una mail all’indirizzo dgcs.eventi@esteri.it, previo accreditamento ad Expo 2015 al seguente link https://accreditation.expo2015.org/mediahome.aspx?lang=IT.

A coloro che confermano la partecipazione, e fino ad esaurimento dei posti a sedere, gli organizzatori mettono a disposizione un biglietto di ingresso ad Expo, valido per la giornata del 15 ottobre che consentirà loro l’accesso . Le modalità di consegna o ritiro del biglietto saranno indicate a seguito della conferma.


21430
 Valuta questo sito