Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Ministro D’Alema a Tunisi

Data:

24/10/2007


Il Ministro D’Alema a Tunisi
Il Ministro D’Alema sarà oggi e domani a Tunisi per presiedere, insieme con il Ministro degli Affari Esteri tunisino, Abdelwahab Abdallah, i lavori della VI Sessione della Grande Commissione Mista italo-tunisina. 
D’Alema avrà un colloquio anche con il Presidente della Repubblica tunisina, Ben Ali.
La Grande Commissione Mista si svolge ogni tre anni, e vi prendono parte rappresentanti di tutte le Amministrazioni italiane, degli enti di promozione economico-commerciale all’estero e delle principali organizzazioni di categoria del settore economico.
I lavori della Commissione si articoleranno in quattro tavoli tematici  -  cooperazione economica ed investimenti; cooperazione allo sviluppo; cooperazione in materia migratoria, consolare e giudiziaria; cooperazione culturale, scientifica e tecnologica  -  e culmineranno in una Sessione Plenaria.
La riunione della Commissione Mista si inquadra nel contesto dell’ intensa collaborazione che Italia e Tunisia hanno instaurato in numerosi settori, come la lotta al terrorismo e all’immigrazione clandestina, il partenariato economico-commerciale, la cooperazione culturale. Vige fra i due Paesi un Trattato di Amicizia, Buon Vicinato e Cooperazione, firmato nel febbraio del 2003.
Sono, in particolare, molto intense le relazioni economico-commerciali: l’ anno scorso l’interscambio ha raggiunto i 4,7 miliardi di euro (con una crescita del 7% rispetto all’anno precedente). L’Italia è il secondo partner della Tunisia ed è al secondo posto per gli investimenti diretti, con circa 700 società italiane, o miste, presenti nel Paese.

Luogo:

Bucarest

7416
 Valuta questo sito