Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

03.12.08 - Appello del Ministro Frattini per armonizzare le norme comunitarie in materia di animali domestici

Data:

03/12/2008


03.12.08 - Appello del Ministro Frattini per armonizzare le norme comunitarie in materia di animali domestici

Il Ministro degli Affari Esteri, Franco Frattini, ha rivolto oggi, nel corso di una conferenza stampa alla Farnesina, un appello a tutti i paesi membri dell’Unione Europea e alla Commissione Europea per armonizzare le norme comunitarie in materia di animali domestici, per contrastare l’intollerabile fenomeno della tratta dei cuccioli, che ha acquisito dimensioni preoccupanti.

In ambito nazionale, il Ministro Frattini ha annunciato l’avvio delle procedure di ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d'Europa per la protezione degli animali da compagnia, che il nostro Paese ha firmato nel 1987, ma non ha ancora recepito nel suo ordinamento interno.

Il Ministro Frattini ha al contempo annunciato che intende studiare, insieme con i colleghi della Giustizia, Alfano, e della Salute, Sacconi, la possibilità di introdurre nel codice penale italiano il reato di traffico di animali da compagnia.


Luogo:

Rome

8443
 Valuta questo sito