Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Cooperazione: Afghanistan, nuovo progetto per lo sviluppo della viabilità rurale

Data:

27/07/2011


Cooperazione: Afghanistan, nuovo progetto per lo sviluppo della viabilità rurale

La Cooperazione ha approvato un finanziamento di 14 milioni di euro per la realizzazione della rete stradale secondaria nella Provincia di Herat. L’iniziativa si colloca nell’ambito del National Rural Access Program (NRAP), uno dei programmi prioritari per il Governo afghano nel settore dello sviluppo rurale.

L’impegno è stato formalizzato con la firma di un accordo tra l’Ambasciatore italiano, Claudio Glaentzer e il Ministro delle Finanze, S.E. Hazrat Omar Zakhilwal.

Il nuovo progetto si inserisce nell’ambito di un più ampio intervento a sostegno delle infrastrutture afghane, avviato nel 2005, che ha portato al completamento della prima sezione dell’asse Maidan Shar - Onay Pass, nonché alla costruzione di un tratto stradale di 23 km nella Musahi Valley.

La riabilitazione delle strade è un requisito fondamentale per la mobilità di persone e merci e quindi per incoraggiare lo sviluppo economico del Paese.

Il nuovo finanziamento si affianca all’annuncio della concessione di circa 150 milioni di euro di crediti di aiuto che verranno impiegati per la realizzazione di infrastrutture strategiche nella Regione ovest, tra queste l’aeroporto internazionale ad Herat.

Luogo:

Rome

12102
 Valuta questo sito