Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

BORSA: 10 ANNI DI ‘’STAR’’ - Ambasciatore d'Italia in GB apre le contrattazioni del London Stock Exchange

Data:

06/10/2011


BORSA: 10 ANNI DI ‘’STAR’’ - Ambasciatore d'Italia in GB apre le contrattazioni del London Stock Exchange

L'Ambasciatore italiano a Londra Alain Giorgio Maria Economides ha aperto lo scorso 4 ottobre le contrattazioni del London Stock Exchange (LSE) presiedendo la cerimonia della 'campanella'. L'occasione segna il decimo anniversario di STAR, il listino di Borsa Italiana dedicato alle PMI quotate a Milano."Sono qui per dare il benvenuto alle imprese italiane", ha detto l'Ambasciatore. "Credo che la collaborazione con la borsa di Londra sia essenziale anche per l'Italia, che con STAR rappresenta la parte migliore della sua economia". Oltre a Economides a celebrare i due lustri del listino delle PMI - nonché dell'annuale incontro con gli investitori esteri tenuto proprio a Londra - era anche presente il Presidente di Borsa Italiana Massimo Tononi. "Trasparenza, liquidità e governance", ha detto Tononi. "Ecco le tre colonne che hanno sostenuto il successo del segmento". Che in questi dieci anni ha fatto segnare una performance migliore del 50% rispetto ai mercati principali. STAR è stato lanciato nell'aprile 2001 con 20 società e nel corso degli anni ha continuato a crescere arrivando oggi a contare 71 società. Durante la tre giorni della tradizionale conferenza, in corso a Londra, 34 aziende del segmento incontreranno la comunità finanziaria internazionale presentando agli investitori di tutto il mondo i propri risultati e strategie. Sono previsti 250 incontri one-to-one tra il management delle società partecipanti e oltre 50 investitori rappresentativi di più di 40 case di investimento.


Luogo:

Rome

12327
 Valuta questo sito