Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Principato di Monaco: "l'Italia del Futuro", convegno all'Ambasciata italiana

Data:

18/10/2011


Principato di Monaco:

Manifestazione dedicata all’Italianel Principato di Monaco, nell’ambito del calendario del mese della cultura italiana, organizzato dall’Ambasciata italiana in occasione dei 150 anni dell’Unita’ d’Italia. L’incontro – ha detto l’Ambasciatore Antonio Morabito – “vuole essere un momento di riflessione sull’Italia in un Paese amico, il Principato di Monaco. L’Italia può rafforzare il suo ruolo nel mercato globale con ingegno, creatività ed innovazione nei settori strategici dell’economia italiana, quali il turismo, la produzione e la valorizzazione della cultura, l’industria culturale italiana”.

Alla presenza del Primo Ministro del Principato di Monaco Micheal Roger, che ha ribadito la profonda e strategica amicizia ed alleanza tra i due Paesi, sono intervenute anche numerose personalità del mondo monegasco mentre il Professor Emmanuele Emanuele, presidente della Fondazione Roma, ha detto che bisogna: “Investire sull’immenso patrimonio artistico storico archeologico e paesaggistico che distingue l’Italia nel mondo e che tutti i Paesi ci invidiano. Un ruolo importante lo svolgono le Fondazioni di origine bancaria che non hanno mai smesso di destinare una parte significativa delle proprie risorse in favore della valorizzazione del patrimonio culturale del nostro Paese”. Al convegno è intervenuto anche Enzo Benigni, Presidente di Elettronica Spa, azienda leader in Italia nella progettazione e nello sviluppo di sistemi di difesa elettronica, che commenta: “l’Italia è famosa per il soft power, qualità dell’esistenza, storia, cultura, bellezze, allegria, paeseggi e “Dolce Vita” – ha detto - ma anche duro lavoro, intelligenza, intraprendenza, volontà estro e creatività che ci portano ad essere il secondo Paese manifatturiero nel mondo”. Durante l’evento è stato consegnato il premio internazionale “ Il Viaggiautore” concorso di letteratura e giornalismo di viaggio promosso da AIG, Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù, nel quadro delle attività di promozione culturale dell’Ente. Questa edizione è dedicata al giornalismo ed agli autori italo – francesi. Ai tre vincitori sarà consegnata una scultura in bronzo del M° Francesco Triglia.


Luogo:

Roma

12409
 Valuta questo sito