Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

L’Italia e la “diplomazia della crescita” - Workshop UE-USA su Pmi e cabina di regia su promozione Sistema Paese

Data:

11/07/2012


L’Italia e la “diplomazia della crescita” - Workshop UE-USA su Pmi e cabina di regia su promozione Sistema Paese

Prosegue l’impegno del MAE nell’ambito della “diplomazia della crescita”, con diverse iniziative per la promozione del Sistema Paese. Lo ha spiegato il portavoce della Farnesina Giuseppe Manzo nel consueto briefing con la stampa.

TEC

Giovedì 12 luglio alla Farnesina si svolgerà il Workshop UE-USA sulle Piccole e Medie Imprese nel contesto del TEC (Consiglio Economico Transatlantico), che sarà presieduto dal Sottosegretario Marta Dassù, con la partecipazione tra gli altri del Vice Presidente della Commissione Europea, Antonio Tajani, dell’Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, David Thorne, nonché del Presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi. Obiettivi principali dell’iniziativa, affrontare problemi e aspetti regolamentari connessi all’accesso delle PMI ai mercati euro-americani, favorire contatti diretti per sviluppare opportunità d’impresa e fornire informazioni strategiche per il sostegno, lo sviluppo e la competitività delle PMI.

Londra 2+2

Sempre il 12 luglio i Ministri degli Esteri e della Difesa Giulio Terzi e Giampaolo Di Paola saranno a Londra per una riunione ministeriale in formato 2+2 per promuovere, tra le altre cose, l’industria aeronautica italiana.

Cabina di regia per l'Italia internazionale

Mercoledì 18 la Farnesina ospiterà la prima riunione della 'cabina di regia per l'Italia internazionale', presieduta dai Ministri degli Esteri e dello Sviluppo economico Giulio Terzi e Corrado Passera. L'obiettivo dei lavori è di stabilire "le linee guida per la promozione all'estero del sistema paese", ha spiegato Manzo, specificando che parteciperanno anche il ministero delle Politiche agricole, la Conferenza delle regioni, Confindustria, Abi e Unioncamere.

Incremento dei visti del 12%

La promozione del Sistema Paese passa anche attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale italiano, come dimostra l’incremento dei visti del 12% nel primo semestre 2012, rispetto allo stesso periodo dello stesso anno. La quota totale dei visti è di 917.000, le maggiori richieste arrivano dalla Cina (+22%), la Russia (10%) e la Turchia (+12% per i visti d'affari).Il Ministero degli Esteri è parte attiva in questo impegno, ha puntualizzato Manzo, ricordando che la scorsa settimana i Ministri degli Esteri e del Turismo Giulio Terzi e Piero Gnudi hanno discusso delle modalità con cui le reti diplomatiche favoriscono i flussi turistici verso l'Italia.


Luogo:

Rome

13874
 Valuta questo sito