Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

L’INTERVISTA: Perrone, made in Italy in California non è solo cibo e moda

Data:

20/05/2013


L’INTERVISTA: Perrone, made in Italy in California non è solo cibo e moda

Cibo, auto di lusso e moda? Il made in Italy in California non è soltanto questo, ma viene “percepito in tutte le sue articolazioni”. Lo assicura il Console Generale d’Italia a Los Angeles Giuseppe Perrone, in un’intervista alla rubrica del Tg3 “Persone”. Tra le due sponde, spiega il diplomatico italiano, c’è una “rete continua di rapporti ad esempio nei settori di alta tecnologia e delle energie pulite, dove il nostro paese è all'avanguardia”. E Los Angeles “non è soltanto la capitale mondiale dello spettacolo, ma anche della ricerca avanzata”, aggiunge Perrone, sottolineando che qui ogni italiano è invdiato per la sua professionalità”.

Italia-USA: legame intenso
In generale, tra Italia e Stati Uniti c’è un legame molto intenso. Perrone ricorda uno dei momenti più emozionanti della sua esperienza a Los Angeles, con la mobilitazione per il terremoto dello scorso anno in Emilia Romagna, la grande risposta di solidarietà alle tante iniziative promosse, a partire ad esempio dal restauro del teatro comunale di Ferrara.

2013 occasione sensazionale
Il 2013 è l’Anno della Cultura italiana negli Usa. Per il Console Generale si tratta di un’occasione “sensazionale per promuovere la nostra immagine”. Los Angeles, ad esempio, ha già ospitato tante mostre importanti come quelle sulla Sicilia di epoca greca e romana, sulla Firenze rinascimentale e su Caravaggio.


Luogo:

Roma

15242
 Valuta questo sito