Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Fatturazione elettronica, vantaggio Pa e aziende

Data:

06/06/2014


Fatturazione elettronica, vantaggio Pa e aziende

La digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e' l'oggetto della conferenza "La fattura elettronica come strumento di semplificazione ed efficienza" alla Farnesina, nell'ambito della Terza Giornata della Trasparenza. "L'informatica ha cambiato il nostro lavoro. Abbiamo ridotto le spese di carta, posta e telefono negli ultimi anni" spiega il vice Segretario Generale del ministero degli Affari Esteri, Antonio Bernardini. "Siamo stati i primi a sperimentare la fattura elettronica. E' l'ultimo passo della digitalizzazione, ma ci sono gia' nuove sfide per il futuro". Un filmato durante l'incontro mostra i vantaggi dell sistema, economici, commerciali, organizzativi. "Da oggi parte l'obbligo di legge sulla fatturazione elettronica nella Pubblica Amministrazione" spiega Maria Laura Prislei dell'Ispettorato generale dell'Informatizzazione. "Il progetto era nato con la finanziaria del 2008, per una maggiore trasparenza della Pubblica amministrazione. Con questo sistema le informazioni hanno piu' valore. Le amministrazioni, i fornitori e gli intermediari finanziari dovranno collaborare per raggiungere questa semplificazione".

In fase sperimentale, riduzione ritardi pagamenti alle imprese

Luigi Ferrari, direttore centrale dell'ICT, ricorda che "dal 2008 il ritardo nei pagamenti della PA ha subito una crescita". Con questo sistema, durante la sua sperimentazione da parte del Ministero, "il ritardo e' stato ridotto. Nel futuro speriamo di digitalizzare anche la documentazione correlata, grazie al progetto @doc". Maria Pia Giovannini dell'Agenzia dell'Italia Digitale, descrive la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione "un progetto congiunto con tutte le forze interessate. Grazie al governo precedente e quello attuale, il processo si e' attivato concretamente". Secondo Giovannini "la banca dati digitale aumenta la trasparenza delle informazioni, e la fatturazione elettronica potrebbe creare uno standard anche a livello Paese, non solo nei rapporti con la PA, ma anche tra le aziende". La conferenza ha visto anche le testimonianze di aziende partner del ministero degli Esteri, tra le quali Almaviva, Btitalia e Halcom, che hanno illustrato i vantaggi per le aziende della dematerializzazione delle fatture.


Luogo:

Roma

18724
 Valuta questo sito