Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Alfano firma dichiarazione congiunta Italo-Tunisina

Data:

09/02/2017


Alfano firma dichiarazione congiunta Italo-Tunisina

Oggi, presso l’Hotel Boscolo Exedra di Roma, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha firmato una dichiarazione congiunta con il suo omologo tunisino agli Esteri, Khemaies Jhinaoui.

Il testo illustra le priorità di cooperazione bilaterale in diversi settori tra cui il partenariato per lo sviluppo, le interconnessioni elettriche, gli scambi giovanili, il rafforzamento della cooperazione in tema di sicurezza.
I due ministri apporranno la firma anche sull'accordo quadro per la gestione concertata del fenomeno migratorio, mirato a contrastare efficacemente la immigrazione irregolare, il traffico degli esseri umani e a rafforzare le frontiere.
Il ministro Alfano siglerà, inoltre, una serie di intese in materia di cooperazione culturale, cooperazione allo sviluppo, sanità, trasporti. La firma degli accordi avviene nel contesto della visita di Stato in Italia del presidente della Repubblica tunisina, Beji Caid Essebsi.


24191
 Valuta questo sito