Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Berlino - 12 artisti di scena all'ambasciata italiana

Data:

07/05/2015


Berlino - 12 artisti di scena all'ambasciata italiana

Palconscenico d'eccezione per dodici artisti, italiani e internazionali, che hanno animato l'ambasciata italiana a Berlino dando vita alla serata "Embodied Resilience". Alternando azioni sceniche e installazioni attorno al tema della resilienza, gli artisti hanno interagito con la storia e la funzione del palazzo diplomatico attraverso un sapiente gioco di contaminazioni e provocazioni artistiche. Nei vari spazi dell'ambasciata si sono esibiti l'americana Kate Gilmore, i tedeschi Lisa Stertz, Ulrike Mohr, gli italiani Filippo Berta, Diego Cibelli, Cristian Chironi, Davide Anni, Mocellin e Pellegrini, insieme all'argentino Marcio Carvalho e ai romeni Anca Benera e Arnold Estefan.

"Embodied Resilience"

L'iniziativa e' stata co-organizzata dall'associazione culturale Peninsula, piattaforma interdisciplinare costituita da artisti, curatori, musicisti e designer italiani trasferitisi a Berlino nell'ultima decade e dedicata allo sviluppo di un dialogo costruttivo con la scena culturale locale. Come ha sottolineato l'ambasciatore italiano Pietro Benassi, da anni la rappresentanza diplomatica apre le sue porte alle contaminazioni e provocazioni artistiche, come nel caso del ciclo espositivo 'ITaliens', e intende continuare ad offrirsi quale vetrina di eccellenza promuovendo simili iniziative. Tra il pubblico, molti i collezionisti e gli esperti del settore, gli artisti e i creativi, insieme a esponenti del mondo dell'economia e della politica, diplomatici e giornalisti, che hanno espresso grande apprezzamento per la serata.


20632
 Valuta questo sito