Gentiloni oggi a Ginevra per la riunione ministeriale su emergenza rifugiati
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Gentiloni oggi a Ginevra per la riunione ministeriale su emergenza rifugiati

Data:

30/03/2016


Gentiloni oggi a Ginevra per la riunione ministeriale su emergenza rifugiati

Il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni è oggi a Ginevra per la ministeriale promossa dall'UNHCR sull'emergenza rifugiati siriani.

L'iniziativa, voluta dal nuovo Alto Commissario per i Rifugiati, Filippo Grandi, mira a rilanciare concretamente l'impegno ad accogliere i rifugiati provenienti dalla Siria e a promuovere l'adozione di nuove misure di reinsediamento, ammissioni per motivi umanitari e facilitazioni nelle procedure di ricongiungimento familiare così da alleviare l'onere dei Paesi che ospitano un numero ingente di rifugiati (in primo luogo Turchia, Libano, Giordania e Iraq).

Alla ministeriale è presente anche il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon.

Questo importante appuntamento fa seguito alla Conferenza di Londra del 4 febbraio 2016 sull'assistenza umanitaria alla popolazione siriana colpita dal conflitto, che ha deliberato oltre 10 miliardi di dollari di contributi dalla comunità internazionale e in cui l'Italia si è impegnata per un pacchetto pluriennale di aiuti per 400 milioni di dollari.

Secondo l'UNHCR, attualmente sono oltre 4 milioni e mezzo i rifugiati provenienti dalla Siria, cui vanno aggiunti oltre 6 milioni di sfollati interni.


22446
 Valuta questo sito