Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Monongah 1907 – Una tragedia dimenticata

Data:

20/12/2007


Monongah 1907 – Una tragedia dimenticata

Il 6 dicembre 2007 è stato celebrato il centenario della tragedia mineraria di Monongah (West Virginia - USA), uno dei più gravi incidenti della storia del lavoro dell’ultimo secolo, causato dall’incendio di due gallerie, dove morirono 361 minatori, per lo più immigrati, di cui 171 italiani provenienti dal Molise, Calabria, Campania, Piemonte, Lombardia, Puglia, Abruzzo e Basilicata.

Il 26 novembre 2007 presso il Ministero degli Affari Esteri, alla presenza del Vice Ministro, si è svolto un convegno, al quale hanno partecipato numerosi studiosi, storici, giornalisti e normali cittadini per  presentare al pubblico il volume “Monongah 1907 – Una tragedia dimenticata”, realizzato dal ministero a cura di Norberto Lombardi che raccoglie, oltre ad una serie di saggi di studiosi dell’emigrazione italiana, una imponente parte documentaria e storica dell’accaduto.

E’ stato poi costituito il Comitato per le celebrazioni del Centenario di Monongah, di cui fanno parte, tra gli altri i presidenti di Camera e Senato Fausto Bertinotti e Franco Marini,il Ministro degli Affari Esteri Massimo D'Alema, il Ministro del Lavoro Cesare Damiano, il Ministro dei Beni Culturali Francesco Rutelli, il Direttore generale per gli Italiani all'estero, l’Ambasciatore Adriano Benedetti.


Luogo:

Rome

7925
 Valuta questo sito