Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Pechino - Al via il roadshow di promozione della Triennale di Milano

Data:

05/01/2016


Pechino - Al via il roadshow di promozione della Triennale di Milano

Ha  preso il via a Pechino il roadshow di promozione in Cina della XXI Triennale di Milano, organizzato dall'ambasciata italiana in collaborazione con l'Agenzia ICE e il China Council for Promotion of International Trade (CCPIT). La missione nelle principali citta' cinesi ha l'obiettivo di presentare il design come motore di nuove economie, di innovazioni logistiche, di nuovi servizi individuali e collettivi nell'epoca della globalizzazione. "Milano diverra' nei prossimi mesi la capitale mondiale del design e, come gia' con Expo 2015, centro della collaborazione tra Italia e Cina, paesi che condividono l'ambizioso obiettivo di coniugare la tradizione e la ricerca del bello con l'innovazione tecnologica", ha commentato nel suo intervento l'ambasciatore italiano, Ettore Sequi.

La piu' importante iniziativa preparatoria della XXI Triennale di Milano organizzata fuori dall'Italia

All'evento - cui seguiranno le tappe di Chongqing, Chengdu, Canton e Shanghai - ha preso parte Andrea Cancellato, Direttore Generale della Triennale, che ha cosi' commentato: "Il roadshow in Cina e' la piu' importante iniziativa preparatoria della XXI Triennale di Milano organizzata fuori dall'Italia, iniziativa che tocchera' ben cinque citta'. Ci attendiamo una rilevante partecipazione cinese di cui siamo molto lieti". Dal 2 aprile al 12 settembre 2016, Milano ospitera' la XXI edizione dell'Esposizione dal titolo "21st Century. Design After Design". I temi principali della manifestazione saranno la diffusione delle capacita' progettuali nei diversi paesi del mondo e lo sviluppo di un mercato globale; il carattere sempre piu' trasversale della progettazione e l'indebolimento dei confini disciplinari tra design, architettura, comunicazione, paesaggio e arti visive; le nuove relazioni tra le diverse competenze professionali.


21910
 Valuta questo sito