Sydney - Il Signor Bruschino”, terza tappa del ciclo “Viva Rossini”
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sydney - Il Signor Bruschino”, terza tappa del ciclo “Viva Rossini”

Data:

12/07/2016


Sydney - Il Signor Bruschino”, terza tappa  del ciclo “Viva Rossini”

Giunge al suo terzo appuntamento per il 2016 il ciclo “Viva Rossini!”, frutto della collaborazione tra l’Istituto Italiano di Cultura di Sydney e il Rossini Opera Festival di Pesaro, che anche quest’anno si svolgerà nella città marchigiana dall’8 al 20 agosto. Il Rossini Opera Festival dal 1980 contribuisce con sempre crescente successo, anche internazionale, a diffondere le opere del compositore italiano, con particolare attenzione alle meno note e rappresentate. È il caso de “Il Signor Bruschino”, che sarà proiettato il prossimo 15 luglio presso l’Iic. La proiezione sarà presentata da David Schwartz, già controtenore solista e laureato in composizione musicale.

Attualmente Schwartz è docente di teatro musicale al National Institute of Dramatic Art di Sydney (Nida), recensore di cabaret sulla Cabaret Hotline Online e operatore sopratitoli alla Opera Australia. “Il Signor Bruschino” è una farsa giocosa in un atto, il cui libretto, tratto dalla commedia “Le fils par hasard” (1808) di Alissan de Chazet e Maurice Ourry, fu scritto da Giuseppe Maria Foppa. L'opera appartiene al gruppo di cinque farse che Rossini scrisse per il Teatro San Moisè di Venezia e andò in scena il 27 gennaio 1813: fu un fiasco completo. Si tratta della classica commedia degli equivoci, con scambi di persona, beghe familiari, fanciulle contese e chiarificazione finale che prelude all’inevitabile lieto fine.


23098
 Valuta questo sito