Tirana - Cinema e diritti umani, in Albania “Eddy” di Simone Borrelli
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Tirana - Cinema e diritti umani, in Albania “Eddy” di Simone Borrelli

Data:

21/09/2015


Tirana - Cinema e diritti umani, in Albania “Eddy” di Simone Borrelli

I bambini vittime delle mine antiuomo (comunemente note col nome di pappagalli verdi), andrà incontro al suo destino. “Eddy”, pellicola del 2015 scritta, diretta e interpretata da Simone Borrelli (che ha ricevuto il sostegno istituzionale della Presidenza del Consiglio dei ministri e il riconoscimento di “Film ufficiale dei Diritti Umani” durante l’anteprima mondiale di Strasburgo il 15 ottobre 2014) sarà proiettato martedì 22 settembre a Tirana, presso la European University (ore 11) e all’Accademia del Film Marubi (ore 21.30).

“Film ufficiale dei Diritti Umani”

Entrambi gli appuntamenti – promossi dall’Istituto italiano di cultura di Tirana, nell’ambito di Ihrffa-International Human Rights Film Festival Albania, giunto alla sua decima edizione - vedranno la presenza del regista, che racconterà della realizzazione del film e degli obiettivi che una pellicola come questa si pone: la sensibilizzazione dell’opinione pubblica verso un tema di attualità quale è la guerra, troppo spesso vista soltanto attraverso lo sguardo delle telecamere che pur informandoci non ci danno quel senso di contatto con le vicissitudini delle persone che ne sono coinvolte; la possibilità di trovare una via d’uscita verso un futuro migliore da una situazione che sembra seminare soltanto odio e violenza


21294
 Valuta questo sito