Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

27/02/2007


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli esteri, Massimo D'Alema, si è detto sollevato nell'apprendere che il nostro Ambasciatore a Colombo, Pio Mariani, rimasto coinvolto, assieme ad altri colleghi, in un attacco armato nel corso di una visita nella località di Batticaloa, nello Sri Lanka orientale, ha fortunatamente riportato solo ferite lievi e pertanto potrà presto far rientro a Colombo.

Il Ministro D'Alema, nell'esprimere piena solidarietà e auguri di pronto ristabilimento al nostro rappresentante diplomatico in Sri Lanka, al quale ha indirizzato una sua lettera personale, ha auspicato che possano essere presto chiarite tutte le circostanze del preoccupante episodio.

Il Ministro D'Alema ha colto l'occasione per ribadire il suo apprezzamento per i diplomatici italiani che svolgono le loro funzioni al servizio del Paese spesso in aree difficili e caratterizzate da situazioni di tensione, e si è fatto interprete della gratitudine dell'Italia in particolare per quanti tra loro operano con coraggio e senso del dovere in situazioni ad alto rischio.


Luogo:

Roma

2755
 Valuta questo sito