Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

25/10/2008


Dettaglio comunicato

Si rendono note, a seguito del gradimento dei Governi interessati, le seguenti nomine recentemente deliberate dal Consiglio dei Ministri:

 

Brunella BORZI CORNACCHIA
Ambasciatore d’Italia a Bratislava

Nata a Roma nel 1947. Laureata in scienze politiche nel 1969. In carriera diplomatica dal 1971, presta servizio presso la Segreteria particolare del Sottosegretario di Stato e successivamente presso la  Direzione Generale per l’Emigrazione e gli Affari Sociali.

All’estero, oltre al Consolato a Zurigo, è a Mogadiscio dal 1978 e rientrata al Ministero, presta servizio presso la Direzione generale della Cooperazione allo Sviluppo. Successivamente, presta servizio presso l'Agenzia per le Questioni di Sicurezza e Difesa dell'UEO a Parigi dal 1986 e successivamente presso la Rappresentanza diplomatica permanente d'Italia presso l'U.N.E.S.C.O. dal 1989.

Al Ministero, presta servizio alla Direzione Generale per l’Emigrazione e gli Affari Sociali dal 1994 e successivamente è a New York presso la Rappresentanza permanente d'Italia presso l'O.N.U. dal 1999.

Rientrata al Ministero, presta servizio presso la Direzione Generale degli Affari Politici Multilaterali e Diritti Umani dal 2004. Nel gennaio 2006 è nominata Ministro Plenipotenziario.



Ombretta PACILIO
Ambasciatore d’Italia a Managua

Nata a Napoli, nel 1943. Si laurea a Roma in Scienze Politiche nel 1968. Entrata in carriera diplomatica nel 1971, presta servizio presso la Direzione Generale per l’Emigrazione e gli Affari Sociali e presso la Segreteria particolare del Ministro degli Esteri.

All’estero, dopo un primo periodo all’Ambasciata d’Italia a Madrid, presta servizio a Baghdad, dal 1979. Rientrata al Ministero, al Dipartimento della Cooperazione allo Sviluppo e alla Segreteria particolare del Sottosegretario di Stato, dal 1984 presta servizio all’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires e successivamente, dal 1989 a Brasilia.

Al Ministero ricopre incarichi presso la Direzione Generale per gli Affari Economici e presso quella delle Relazioni Culturali. Dal 1994 è Capo della Segreteria particolare del Sottosegretario di Stato e successivamente presta servizio presso la Direzione Generale per le Relazioni Culturali.

E’ Console Generale a Barcellona, dal 1997. Dopo un periodo presso il  Cerimoniale della Repubblica, dal 2004 presta servizio presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri quale Consigliere Diplomatico del Ministro per le pari opportunità. E’ nominata Ministro plenipotenziario, 2 gennaio 2006. Dal 2007 rientra al Ministero, prima presso la Direzione Generale per i Paesi delle Americhe e successivamente presso la Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione culturale.

 

Diego Ungaro
Ambasciatore d’Italia a San José di Costarica

Nato a Roma nel 1957, si laurea in Scienze politiche nel 1981, sempre a Roma.
Entrato in carriera diplomatica nel 1986,  presta servizio presso la Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo.

All’estero, dopo un periodo presso l’Ambasciata d’Italia a Maputo, presta a servizio a  Mosca, dal 1991. Rientra a Roma alla Direzione Generale degli Affari Politici nel 1995.

Presta servizio all’Ambasciata d’Italia a Vienna dal 1998 fino al 2002, quando, rientrato al Ministero, è presso la Direzione Generale per la Cooperazione Economica e Finanziaria Multilaterale. E’ nominato Consigliere di ambasciata nel 2002. Dal 2005 presta servizio, come Primo Consigliere,  presso l’Ambasciata d’Italia a Riad.


Luogo:

Roma

8320
 Valuta questo sito