Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

23/01/2009


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini incontra oggi l’omologo serbo Vuk Jeremic, a conclusione del Convegno celebrativo del 130° anniversario dello stabilimento delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi, organizzato dall’Ambasciata serba a Roma e dal Centro Studi Strategici per l’Unione per il Mediterraneo, che ha evidenziato la specialità delle relazioni tra Italia e Serbia nei settori politico, economico e culturale.
Oggetto dell’incontro tra i due Ministri, il consolidamento della cooperazione bilaterale, il sostegno italiano al processo di integrazione euro-atlantica della Serbia e il dialogo sulle dinamiche regionali.

L’interscambio commerciale tra Italia e Serbia nel primo semestre 2008 è stato pari a €1 miliardo, con le esportazioni italiane cresciute del 13% (€627 milioni) e le importazioni diminuite del 9,4% (€384 milioni) rispetto al periodo precedente.
L’Italia è il primo investitore internazionale in Serbia.


Luogo:

Roma

8578
 Valuta questo sito