Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

30/10/2009


Dettaglio comunicato

L’Italia esprime grande soddisfazione per la notizia del raggiungimento nella scorsa notte a Tegucigalpa dell’accordo che pone fine alla crisi politico-istituzionale scoppiata con la deposizione del Presidente Zelaya lo scorso 28 giugno.

Fin dall’inizio, il nostro paese ha seguito da vicino l’evolversi della situazione, ha mantenuto contatti al massimo livello con i vari interlocutori impegnati nella difficile opera di mediazione e ha lavorato – anche nell’ambito dell’azione comune dell’Unione Europea – a favore di una soluzione pacifica e negoziata per il ristabilimento dell’ordine costituzionale nel Paese centroamericano, quella cui si è finalmente pervenuti col determinante contributo degli Stati Uniti.

L'Italia auspica che a partire da questo accordo si consolidino le condizioni non solo per una effettiva riconciliazione nazionale ma anche per un corretto svolgimento delle già previste elezioni di fine novembre che rappresentino il definitivo ritorno alla normalità democratica dell’Honduras.


Luogo:

Roma

9657
 Valuta questo sito