Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

15/12/2010


Dettaglio comunicato

Giovedì 16 dicembre a Milano nella sede dell’ICE, in Corso Magenta 59 nella Sala Pirelli si svolgerà un’iniziativa congiunta del Commissariato Generale per le Esposizioni di Yeosu (Corea) e Venlo (Olanda) - istituito presso il Ministero degli Esteri - e dell’Ambasciata di Corea a Roma allo scopo di presentare agli operatori coreani operanti in Italia ed italiani interessati al mercato coreano l’evento internazionale.

Obiettivo della manifestazione è di realizzare una prima presentazione della partecipazione italiana all’importante esposizione coreana dedicata a “gli oceani e le coste che vivono”, tema di alto contenuto ambientale e di interessanti tematiche ecologiche, ma foriero anche di prospettive di cooperazione economica, industriale e commerciale con la Corea che è uno dei principali partners dell’Italia in Asia.

Al saluto dell’Ambasciatore Coreano a Roma, Young-Seok Kim, e del Commissario Generale per l’Expo di Yesou 2012, Ambasciatore Claudio Moreno, seguirà uno scambio di idee e di informazioni tra i rappresentanti delle Amministrazioni invitate e degli operatori partecipanti.

L’Esposizione di Yeosu in Corea si svolgerà nel 2012 e sarà l’ultima Esposizione Internazionale prima dell’Expo Milano 2015. Alla tavola rotonda hanno assicurato la loro presenza i dirigenti dell’Expo Milano 2015, in particolare l’Amministratore Delegato della Società di Gestione dell’Expo, dr. Giuseppe Sala e vari Direttori.

Sono stati invitati rappresentanti dell’Assolombarda ed in particolare il Presidente Alberto Meomartini, nonché Assessori del Comune e della Provincia di Milano e della Regione Lombardia ed i dirigenti della Camera di Commercio di Milano.

L’ICE, che ospita la manifestazione, parteciperà al dibattito informando sulle prossime iniziative di sistema che organizzerà nel Paese asiatico, d’intesa con il Ministero degli Affari Esteri e gli altri Dicasteri competenti.


Luogo:

Roma

11096
 Valuta questo sito