Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Incontro Ministro Terzi con omologo sudanese

Data:

18/05/2012


Incontro Ministro Terzi con omologo sudanese

Il Ministro degli Affari Esteri, Giulio Terzi, ha ricevuto oggi alla Farnesina il suo omologo sudanese, Ali Ahmed Karti.

Il Ministro Terzi ha espresso la preoccupazione italiana per l’ attuale stato di tensione tra Sudan e Sud Sudan, e la forte aspettativa che le Parti riprendano al più presto i negoziati bilaterali per risolvere tutte le questioni pendenti.

Nel manifestare apprezzamento per la linea moderata adottata personalmente dal Ministro Karti, il capo della diplomazia italiana ha insistito sulla necessità che venga data piena attuazione alla Risoluzione 2046 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, e che venga favorita con spirito costruttivo la mediazione dell’Unione Africana.

Il titolare della Farnesina ha sottolineato che l’Italia, anche nell’ ambito dell’ azione dell’ Unione Europea, continuerà ad esercitare il suo ruolo attivo per promuovere la stabilità regionale. Al riguardo, l' incontro fra il Ministro Terzi e il Ministro Karti ha consentito un approfondito scambio di vedute sulla situazione in Somalia.

Nel corso del colloquio, il Ministro Terzi ha affrontato la vicenda dei due marò detenuti in India: ribadendo con molta fermezza la posizione italiana, e chiedendo il sostegno del Sudan nelle sedi internazionali, il titolare della Farnesina ha ottenuto la piena comprensione del suo interlocutore.

Il Ministro Terzi ha infine assicurato la volontà italiana di rilanciare la cooperazione economica bilaterale, e di proseguire le attività della Cooperazione allo Sviluppo nei settori sanitario, dell’educazione di base, dello sviluppo urbano, della sicurezza alimentare e dello sminamento.


Luogo:

Roma

13555
 Valuta questo sito